Lautaro Martinez rinnova con l'Inter: addio alla clausola rescissoria. Le cifre del nuovo accordo

Stefano Bertocchi
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / Emilio Andreoli/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter e Lautaro Martinez hanno raggiunto l’intesa per il rinnovo e adesso c’è anche la firma sul contratto. Lo ribadisce Calciomercato.com, che conferma lo scenario disegnato nei giorni scorsi dall'agente Alejandro Camano dopo gli incontri con il club nerazzurro nella sede di Viale della Liberazione.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / Jonathan Moscrop/Getty Images

Il Biscione vuole fare del Toro il simbolo del presente e del futuro, in un periodo storico complicato dalle difficoltà economiche legate allo scoppio della pandemia e che ha visto partire lontano da Milano pezzi grossi come Achraf Hakimi e Romelu Lukaku. Cessioni che hanno permesso all'Inter di avere più margini di manovra sul tema dei rinnovi di contratto.

Lautaro Martinez passerà quindi dagli attuali 2,7 milioni di euro a stagione a 6,2 milioni di euro per i prossimi 5 anni. Un aumento importante e meritato, che probabilmente la società interista non avrebbe potuto permettersi senza la cessione di Big Rom (per lunghi mesi la trattativa con l'argentino è rimasta in stand by sulla proposta da da 4,5 milioni di euro a stagione). Con il nuovo accordo, inoltre, l’Inter e Lautaro hanno anche deciso di cancellare la clausola da 111 milioni di euro che era presente nel precedente accordo.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit