Inter

Doppia tegola per l'Inter: si fermano Darmian e Ranocchia. I tempi di recupero

Alessio Eremita
Inter
Inter / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Non arrivano buone notizie dall'infermeria dell'Inter dopo il match contro il Venezia. Matteo Darmian e Andrea Ranocchia dovranno osservare un periodo di riposo di almeno quindici giorni a causa dei rispettivi problemi fisici.

Ecco il comunicato ufficiale diramato questa mattina dalla società nerazzurra: "Per Darmian risentimento muscolare al retto anteriore della coscia sinistra. Per Andrea Ranocchia risentimento muscolare all'adduttore breve della coscia destra. Le condizioni dei due nerazzurri saranno rivalutate tra qualche giorno". Entrambi salteranno tre match importanti per la stagione dei campioni d'Italia: Spezia, Roma e Real Madrid.

Matteo Darmian
Matteo Darmian / Marco Luzzani/GettyImages

Sarà fondamentale per Simone Inzaghi recuperare Stefan de Vrij e completare così il pacchetto difensivo insieme a Milan Skriniar e Alessandro Bastoni. L'olandese è reduce da un infortunio rimediato con la Nazionale e finora si è allenato a parte. Salterà lo Spezia, ma potrebbe tornare a disposizione per la delicata sfida contro l'ex José Mourinho.

L'Inter spera, altrimenti il tecnico nerazzurro ripiegherà sulle alternative rappresentate da Denzel Dumfries, Danilo D'Ambrosio e Federico Dimarco in qualità di terzo di difesa. D'altronde, i campioni in carica hanno sempre dimostrato di saper adattarsi alle situazioni, anche quelle più difficili che - apparentemente - non sembrano concedere vie d'uscita.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit