Inter

Inter, Darmian KO: tempi di recupero da valutare. Inzaghi pronto a rilanciare Dumfries

Stefano Bertocchi
Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter vince a Venezia e accorcia sulla vetta della classifica, ma per Simone Inzaghi arriva una brutta notizia: l'infortunio di Matteo Darmian. Il duttile difensore nerazzurro è uscito nel secondo tempo del match del 'Penzo' per un dolore alla coscia sinistra: il primo riscontro del club parla di "risentimento muscolare". Nelle prossime ore ci saranno gli esami strumentali per capire se si tratta di lesione oppure solo di una contrattura o di un affaticamento.

Ciò che appare certo è che Darmian non sarà a disposizione di Inzaghi per il turno infrasettimanale di mercoledì contro lo Spezia e non solo: al suo posto è pronto Denzel Dumfries, in cerca di rilancio dopo gli alti e bassi nei primi mesi a Milano.

Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Nicolò Campo/GettyImages

"Finora l’ex Parma è stato un operaio specializzato della fascia, un esempio di applicazione e concentrazione, al contrario di Denzel Dumfries, un alieno atterrato a Milano" scrive oggi tra le sue pagine La Gazzetta dello Sport. Nelle prossime sfide l’olandese è chiamato a dare segnali di risveglio, anche perché ci sono tanti match in agenda: dopo lo Spezia a San Siro e la sfida di sabato contro Mou a Roma, l’Inter andrà al Madrid per giocarsi il primo posto nel girone di Champions.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit