Fiorentina

Vlahovic, l'agente: "Non rinnoverà con la Fiorentina. E con Commisso non parliamo più"

Omar Abo Arab
Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

Probabilmente Rocco Commisso si starà mangiando le mani per aver rifiutato la grossa proposta estiva dell'Atletico Madrid arrivata per Dusan Vlahovic (da 60 milioni di euro più bonus). Il "no" del presidente della Fiorentina è arrivato, molto probabilmente, per la convinzione assoluta che il club sarebbe riuscito a rinnovare il contratto del giovane bomber serbo.

Ma non è andata così, nonostante l'offerta importante presentata all'entourage di Vlahovic che, a Firenzeviola.it, ha ribadito come la firma sul contratto non arriverà mai.

Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina reacts during the Serie A...
Dusan Vlahovic / Insidefoto/GettyImages

NON RINNOVA - "Dusan non firmerà alcun rinnovo con la Fiorentina. Non abbiamo alcuna intenzione di metterci a negoziare il rinnovo con la Fiorentina, ecco perché non parliamo né con i giornalisti né con la società"​ si legge su calciomercato.com.

L'OFFERTA RIFIUTATA - "Quest'estate avevamo portato alla Fiorentina un'offerta da 60 milioni più bonus (dell'Atletico Madrid ndr.), tra noi e il club acquirente c'era già l'accordo, ma il presidente Commisso non ha voluto sentire ragioni".

Rocco Commisso
Rocco Commisso / Alessandro Sabattini/GettyImages

COMMISSO NON LO VOLEVA VENDERE - "Rocco ha risposto dicendoci che Vlahovic è come un figlio per lui, che non lo avrebbe venduto in nessun modo e che avrebbe fatto di tutto per rinnovargli il contratto".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit