Cagliari

Cagliari, esonerato Semplici. A rischio anche Capozucca

Andrea Gigante
Leonardo Semplici
Leonardo Semplici / Enrico Locci/Getty Images
facebooktwitterreddit

Giornata di esoneri in Serie A. Dopo l'addio di Di Francesco all'Hellas Verona, poco fa il Cagliari ha infatti ufficializzato la separazione da Leonardo Semplici.

Il tecnico era stato ingaggiato l'anno scorso per cercare di salvare il club sardo dalla Serie B. Nonostante l'impresa compiuta, la figura di Semplici è stata comunque oggetto di discussione per gran parte dell'estate.

Dopo aver ricevuto la conferma, l'ex allenatore della Spal ha pagato il solo punto guadagnato nelle prime tre partite di campionato, ma soprattutto la rocambolesca sconfitta casalinga per 2-3 incassata nel weekend contro il Genoa. I sardi erano in vantaggio di due gol, prima di farsi rimontare dal Grifone.

players
La delusione dei sardi dopo il 2-3 del Genoa / Enrico Locci/Getty Images

Tuttavia, Semplici potrebbe non essere l'unico a saltare. Secondo quanto scoperto da Calciomercato.com, il Presidente del Cagliari Tommaso Giulini starebbe riflettendo anche su Stefano Capozucca. Il direttore sportivo è stato un grande sostenitore dell'ormai tecnico rossoblù e sarebbe stato lui a spingere per una sua riconferma.

Attualmente, il Cagliari è diciassettesimo con un solo pareggio (contro lo Spezia), 5 gol fatti e 9 subiti. Secondo diverse testate, Giulini avrebbe già in mente il nome del sostituto di Semplici: si tratterebbe di Diego Lopez, ex giocatore dei rossoblù che ha già allenato la squadra nel 2013-14. Altri allenatori passato al setaccio sono Claudio Ranieri e Walter Mazzarri.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit