Atalanta

Pessina: "Atalanta uno dei pochi club con il bilancio positivo con il Covid. Sulla lotta per lo Scudetto..."

Niccolò Mariotto
Matteo Pessina
Matteo Pessina / Nicolò Campo/Getty Images
facebooktwitterreddit

Matteo Pessina, centrocampista dell’Atalanta e dell'Italia prossimo ormai alla laurea in economia, ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport affrontando vari argomenti, sportivi e non.

Matteo Pessina
Matteo Pessina / Marco Canoniero/Getty Images

CHAMPIONS LEAGUE - "Il Villarreal ha uno stile di gioco completamento diverso da quello della Spagna, ma il tiki taka puro non lo fa più neppure la nazionale. Si è adattato anche il Villarreal, che è un connubio perfetto: qualità, e la forza atletica di una squadra potente. Young Boys? Freuler? Ci deve ancora fare lezione… Dovremo cercare di batterli due volte, ma come dice Gasperini: se sono arrivati in Champions, un motivo c’è. Il Manchester United è la più forte del girone, lo era anche prima che tornasse Cristiano Ronaldo. Solskjaer è riuscito a imporre le sue idee anche a una squadra fatta di tanti campioni tutti insieme".

LOTTA SCUDETTO - "L'Inter non è meno forte dello scorso anno e forse neanche la Juve. Senza Ronaldo perde dei gol, ma anche un giocatore che a volte portava squilibri e non aiutava la fase difensiva: la Juve segnerà con molti più uomini. L'Atalanta? Gasperini è il primo che si diverte quando il suo calcio codificato funziona come dice lui. E se funziona si divertono tutti: noi, lui, i tifosi".

EURO 2020 - "La vittoria finale mi ha aumentato l’autostima e la consapevolezza dell’importanza di essere stato umile, di aver voluto migliorare sempre. E mi ha insegnato che quando capisci, e lo assapori, cosa vuol dire vincere, non ti vuoi fermare mai: vuoi solo vincere".

CONTI NERAZZURRI - "I 60 milioni del Tottenham per Romero? A offerte così non puoi dire no. L’Atalanta, uno dei pochi club con il bilancio positivo nell’anno del Covid, sa che il castello si regge su questa filosofia: aver portato nel calcio l’idea imprenditoriale del presidente Percassi".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit