Calcio estero

UFFICIALE | "Vince" il Covid-19: la Uefa cancella la Youth League 2020/21

Omar Abo Arab
Feb 17, 2021, 5:52 PM GMT+1
Il logo Uefa
Il logo Uefa | FABRICE COFFRINI/Getty Images
facebooktwitterreddit

La pandemia di Coronavirus con cui ormai stiamo convivendo da quasi un anno, sul lato calcistico, ha fatto un'altra "vittima". Attraverso una nota ufficiale diramata dalla Uefa il massimo organo del calcio europeo ha reso nota la scelta di cancellare l'edizione 2020-21 della Youth League, torneo riservato alle formazioni Primavera delle squadre impegnate in Champions League.

Il Real Madrid U19, vincitore dell'ultima edizione
Il Real Madrid U19, vincitore dell'ultima edizione | Jonathan Moscrop/Getty Images

Non è servito modificare il format e posticipare l'inizio della manifestazione. Le misure via via più stringenti imposte dalle autorità sanitarie di tutta Europa limitano sempre di più i viaggi all'interno dell'Unione Europea, rendendo di fatto difficilissimi, se non impossibili, gli spostamenti delle squadre tra i vari Paesi.

Il comunicato della Uefa

"Il comitato aveva inizialmente deciso lo scorso anno di modificare il format della manifestazione e di ritardarne l'inizio, ma da allora le varie misure imposte dalle autorità sanitarie di tutta Europa hanno continuato ad evolversi. Le limitazioni ai viaggi che interessano i club partecipanti creano grosse difficoltà per l'organizzazione delle partite e due club si sono già ritirati dalla competizione. Il Comitato Esecutivo UEFA ha sottolineato che non c'è possibilità di posticipare ulteriormente l'inizio della competizione e che la salute e la sicurezza dei giovani giocatori devono avere la massima priorità. Purtroppo, le condizioni per riavviare questa competizione giovanile internazionale non sono soddisfatte nelle circostanze attuali e sia il Comitato delle Competizioni UEFA per Club che l'Associazione Europea per Club sono stati consultati e hanno condiviso l'idea di cancellare eccezionalmente la UEFA Youth League di questa stagione"

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit