UFFICIALE | Joakim Maehle è un nuovo giocatore dell'Atalanta: il comunicato del club

Alessio Eremita
Joakim Maehle
Joakim Maehle / YORICK JANSENS/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Atalanta ha annunciato l'acquisto di Joakim Maehle, esterno classe '97 prelevato a titolo definitivo dal Genk. Un rinforzo di qualità e prospettiva per la rosa allenata da Gian Piero Gasperini, che ha sofferto particolarmente sulla fascia destra nel corso delle prime quattordici giornate di Serie A. L'arrivo di Maehle costringerà Fabio Depaoli all'addio: l'ex Chievo interromperà anticipatamente il prestito alla Dea per vestire di nuovo la maglia della Sampdoria.

Maehle ha firmato un contratto quinquennale fino al 2026, mentre il Genk incasserà 10 milioni di euro più eventuali bonus da raggiungere sul campo. Addio al Belgio dopo aver collezionato 130 partite e realizzato 6 gol nell'arco di quattro stagioni.

Il comunicato ufficiale dell'Atalanta

"Atalanta B.C. comunica di aver raggiunto con il club KRC Genk un accordo per il trasferimento a titolo definitivo del calciatore Joakim Mæhle Pedersen. Il calciatore, preventivamente sottoposto alle visite mediche, è già aggregato alla squadra nerazzurra con l’autorizzazione del Genk. L’operazione sarà formalizzata e conclusa il 4 gennaio 2021 all’apertura della campagna trasferimenti"


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit