Primo Piano

UEFA Nations League 2022/23: tutto quello che c'è da sapere

Andrea Gigante
UEFA Nations League
UEFA Nations League / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La terza edizione della UEFA Nations League inizierà a giugno 2022, mentre le fasi finali avranno luogo l'anno seguente nello stesso mese.

Domani alle 18.00 Nyon ospiterà il sorteggio per stabilire i vari gironi. Come per la passata edizione, anche stavolta ci saranno tre fasce da 16 squadre ciascuno e da una quarta con 7 partecipanti. Andiamo allora a scoprire di più sulla prossima UEFA Nations League.

Come funziona il torneo?

Come abbiamo detto, le fasce A, B e C avranno 16 squadre che verranno divise in 4 gironi da 4. Le restanti sette squadre, in fascia D, saranno divise in due gironi, uno da quattro e l'altro da tre. Tra giugno e settembre 2022, tutte le nazionali avranno affrontato sia in casa che in trasferta le altre avversarie del girone.

Visto che in inverno si terranno i Mondiali in Qatar, 4 delle 6 partite totali si concentreranno nel mese di giugno.

Le quattro vincitrici dei gironi della fascia A avanzeranno alle finali a eliminazione diretta fissate per giugno 2023. Mentre le vincitrici dei gironi delle altre tre leghe saranno tutte promosse per l'edizione 2024/25.

Le nazionali che si posizioneranno quarte nei gruppi di fascia A e B verranno retrocesse. Le ultime classificate nella lega C si affronteranno a marzo 2022 nei playout che, in caso di sconfitta, le vedrebbero scendere in D.

Hugo Lloris
La Francia campione in carica / Mike Hewitt/GettyImages

Le varie fasce

Fascia A

  • Francia (Finalista nel 2021)
  • Spagna (Finalista nel 2021)
  • Italia (Finalista nel 2021)
  • Belgio (Finalista nel 2021)
  • Portogallo
  • Olanda
  • Danimarca
  • Germania
  • Inghilterra
  • Polonia
  • Svizzera
  • Croazia
  • Galles (promossa)
  • Austria (promossa)
  • Repubblica Ceca (promossa)
  • Ungheria (promossa)

Fascia B

  • Ucriana (retrocessa)
  • Svezia (retrocessa)
  • Bosnia Erzegovina (retrocessa)
  • Islanda (retrocessa)
  • Finlandia
  • Norvegia
  • Scozia
  • Russia
  • Israele
  • Romania
  • Serbia
  • Republic di Irlanda
  • Slovenia (promossa)
  • Montenegro (promossa)
  • Albania (promossa)
  • Armenia (promossa)

Fascia C

  • Turchia (retrocessa)
  • Slovacchia (retrocessa)
  • Bulgaria (retrocessa)
  • Irlanda del Nord (retrocessa)
  • Grecia
  • Bielorussia
  • Lussemburgo
  • Macedonia del Nord
  • Lituania
  • Georgia
  • Azerbaijan
  • Kosovo (promossa)
  • Gibilterra (promossa)
  • Isole Far Oer (promossa)

Fascia C o D (playouts)

  • Kazakistan
  • Cipro
  • Estonia
  • Moldova

Fascia D

  • Le due sconfitte nei playout di marzo 2022
  • Liechtenstein
  • Malta
  • Lettonia
  • San Marino
  • Andorra
FBL-NATIONS-LEAGUE-ITA-BEL
Nell'ultima edizione l'Italia è arrivata terza / MARCO BERTORELLO/GettyImages

Tutte le date

  • Sorteggio fase a gironi: ore 18.00, 16 dicembre 2021
  • Partite fase a gironi 1 e 2: 2–8 Giugno 2022
  • Partite fasi a gironi 3 e 4: 8–14 Giugno 2022
  • Partite fasi a gironi 5 e 6: 22–27 Settembre 2022
  • Sorteggio finali: (da stabilire)
  • Semifinali: 14 & 15 Giugno 2023
  • Finale e Finale 3/4° posto: 18 Giugno 2023
  • Playout: 21–23 e 24–26 Marzo 2024

Come funziona la fase finale?

Parteciperanno alla fase finale le vincitrici dei quattro gironi di fascia A e una di esse verrà incaricata di ospitare l'evento. Le semifinali si giocheranno il 14 e 15 giugno 2023 con la finale e la finalina fissate per il 18 giugno.

Dove seguire il sorteggio di UEFA Nations League

L'evento sarà visibile esclusivamente via streaming, sul sito ufficiale dell'UEFA. Per seguire il sorteggio, vi basterà collegarvi con smart-tv, tablet o smartphone.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit