Europeo Femminile

Tutti i premi individuali dell'Europeo Femminile 2022

Alessio Eremita
Festa inglese
Festa inglese / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La UEFA ha assegnato i premi individuali al termine dell'Europeo Femminile 2022, vinto dall'Inghilterra grazie alla vittoria ottenuta in finale contro la Germania. Bis di titoli personali per l'inglese Beth Mead, uno per la connazionale Keira Walsh. Gloria tedesca con Lena Oberdorf. Ecco le assegnazioni ufficiali con le relative motivazioni.


Miglior calciatrice della finale: Keira Walsh (Inghilterra)

Keira Walsh
Keira Walsh / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages

Walsh ha bilanciato la squadra per tutta la partita. È stata il collegamento continuo tra l'attacco e la difesa. Ha perso pochissime volte la palla e dopo averla riconquistata ha sempre trovato lo spazio per impostare l'azione verso gli attaccanti.


Miglior calciatrice dell'Europeo Femminile 2022: Beth Mead (Inghilterra)

Beth Mead
Beth Mead / James Gill - Danehouse/GettyImages

Capocannoniere del torneo con sei gol, la numero 7 dell'Inghilterra ha anche servito cinque assist, dando un grande contributo al trionfo delle padrone di casa a Wembley. Gli osservatori tecnici UEFA hanno premiato l'attaccante per le sue prestazioni in tutto il torneo, durante il quale ha avuto un grande impatto sia a livello individuale che di squadra.


Miglior giovane dell'Europeo Femminile 2022: Lena Oberdorf (Germania)

Lena Oberdorf
Lena Oberdorf / Alex Davidson/GettyImages

Oberdorf, che ha compiuto 20 anni a dicembre, ha tenuto il centrocampo tedesco con grande maturità. Capace di giocare sia in difesa che a centrocampo, il talento del Wolfsburg ha disputato cinque delle sei partite della nazionale tedesca. È il perno del centrocampo della Germania che fa funzionare tutto.


Miglior marcatrice dell'Europeo Femminile 2022: Beth Mead (Inghilterra)

Beth Mead, Rachel Daly
Beth Mead, Rachel Daly / Visionhaus/GettyImages

Ecco la classifica completa:

6 Beth Mead (Inghilterra)
6 Alex Popp (Germania)
4 Alessia Russo (Inghilterra)
3 Lina Magull (Germania)
3 Grace Geyoro (Francia)
2 Fran Kirby (Inghilterra)
2 Ella Toone (Inghilterra)
2 Romée Leuchter (Paesi Bassi)
2 Ellen White (Inghilterra)
2 Filippa Angeldal (Svezia)
2 Georgia Stanway (Inghilterra)

In caso di giocatrici a pari merito, si contano gli assist e il minor numero di minuti giocati.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit