Diego Maradona

Tutti i trofei che Diego Armando Maradona ha vinto per club e nazionale

Andrea Gigante
Diego Maradona
Diego Maradona / El Grafico/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il più grande calciatore della storia potrebbe essere morto, ma l'eredità di Diego Armando Maradona vivrà per sempre.

L'asso argentino è stato un'icona sia per il proprio paese sia per i club nei quali ha militato e spesso, guardando le sue giocate, abbiamo avuto l'impulso di alzarci in piedi per applaudirlo. Magari il palmarès di Maradona poteva essere più ricco, ma in pochi - se non nessuno - possono dire di aver avuto il suo stesso impatto sul mondo del calcio.

In questo articolo, 90min vuole celebrare ogni singolo trofeo sollevato al cielo da Diego Maradona.

1. Mondiale Under 20 (Argentina, 1979)

Diego Maradona
Diego Maradona festeggia con i compagni / Getty Images/GettyImages

Diego Maradona ha vinto il suo primo trofeo di prestigio nel 1979, quando ha aiutato l'Argentina a sollevare per la prima volta la Coppa del Mondo Under 20.

Ha segnato sei gol durante il torneo tenutosi in Giappone. Il più importante è senza dubbio quello in finale contro l'Unione Sovietica che ha fissato il risultato sul 3-1.

A Ramon Diaz è spettata la Scarpa d'Oro come capocannoniere della competizione, ma Maradona ha vinto il Pallone d'Oro come miglior giocatore.

2. Scudetto argentino (Boca Juniors, 1981)

CORREX-ARGENTINA-BOCA-MARADONA-CENTENARY
Maradona portato in trionfo / DIARIO POPULAR/GettyImages

Maradona ha trascorso 5 anni nell'Argentinos Juniors, il club in cui è cresciuto, prima di trasferirsi al Boca Juniors per 3,8 milioni di euro.

Era solo una giovane promessa quando ha segnato nel suo primo Superclasico contro i rivali del River Plate alla Bombonera, entrando così nel cuore dei tifosi. In quell'occasione, i gialloblù vinsero 3-0 e quel giorno iniziò la grande storia d'amore tra Diego e la squadra che tifava da bambino.

Il Boca finì il campionato con un punto di vantaggio rispetto al Ferro Carril Oeste e così nel 1981 Maradona vinse l'unico trofeo sollevato in patria.

3. Copa del Rey (Barcellona, 1982/83)

Diego Armando Maradona
Maradona ai tempi del Barça / Alessandro Sabattini/GettyImages

Dopo il Mondiale del 1982, il Barcellona ha sborsato una cifra record di 7,3 milioni per portare Maradona al Camp Nou.

Il periodo dell'argentino al Barça è stato misto di successi, infortuni e polemiche, ma ha aiutato i blaugrana a vincere la Copa del Rey durante la sua prima stagione.

Il successo è arrivato dopo aver sconfitto in finale il Real Madrid grazie a un gol all'ultimo minuto di Marcos Alonso Peña.

4. Coppa di Lega spagnola (Barcellona, 1982/83)

MARADONA-BARCELONE
Diego Maradona / JOEL ROBINE/GettyImages

Nella sua prima stagione in Spagna, Maradona ha portato a casa una doppietta di trofei, aiutando il Barcellona a vincere la Coppa Nazionale nel 1982/83.

La Coppa Nazionale si è svolta solo tra il 1983 e il 1986 e il Barcellona è stata la squadra di maggior successo, vincendo due volte il trofeo. Nella prima edizione della manifestazione c'era anche Maradona.

5. Supercoppa spagnola (Barcellona, ​​1983)

Primera Division - Barcelona
Maradona ha vinto la Supercoppa di Spagna con il Barcellona nel 1983 / VI-Images/GettyImages

Nella sua seconda stagione al Barcellona, ​​Maradona ha vinto la Supercoppa spagnola.

Nel doppio confronto contro l'Athletic Bilbao, il Barça è riuscito a ribaltare l'1-0 dell'andata trionfando 3-2 al Camp Nou.

6. Mondiale (Argentina, 1986)

Diego Maradona, Peter Shilton
La mano di Dio / Getty Images/GettyImages

La gloria più grande della carriera di Diego Armando Maradona è stata senza dubbio quella di portare l'Argentina alla vittoria della Coppa del Mondo nel 1986.

Nei quarti di finale contro l'Inghilterra ha segnato il famigerato gol della "Mano di Dio", prima di realizzare la rete più bella di tutti i tempi, attraversando il centrocampo e la difesa dei Tre Leoni con ridicola facilità.

L'Argentina ha sconfitto la Germania Ovest 3-2 in finale e Maradona ha ricevuto il Pallone d'Oro come miglior giocatore del torneo. È diventato eroe nazionale, confermando il suo status di superstar globale.

7. Scudetto (Napoli, 1986/87)

Diego Armando Maradona
Maradona ha vinto 2 Scudetti con il Napoli / Alessandro Sabattini/GettyImages

Nel 1984, Maradona si trasferì al Napoli per l'incredibile cifra di 12 milioni: un vero e proprio record per quei tempi.

Ha portato il club partenopeo al suo primo titolo in Serie A, segnando dieci gol in campionato. Nel 1986/87 è stato nominato capitano affermandosi come icona di Napoli, dove veniva considerato un faro di speranza, unità e gioia.

Dopo aver vinto la Coppa del Mondo, Maradona si era affermato come la superstar mondiale del calcio.

8. Coppa Italia (Napoli, 1986/87)

Diego Maradona
Il Napoli ha vinto il doblete nel 1986/87 / Etsuo Hara/GettyImages

L'incredibile stagione 1986/87 del Napoli è stata coronata dalla vittoria in Coppa Italia, il che significa che gli azzurri hanno completato il doblete nazionale.

Maradona ha concluso il torneo come il secondo miglior marcatore con sette gol, e i partenopei hanno vinto battuto agevolmente l'Atalanta per 4-0, imponendosi in entrambe le sfide nella doppia finale.

9. Coppa UEFA (Napoli, 1988/89)

Diego Armando Maradona
Maradona con la Coppa UEFA / Alessandro Sabattini/GettyImages

In quel periodo, Maradona era considerato alla stregua di un dio, ma la vittoria in Coppa UEFA non fece altro che incidere con ancora più forza il suo nome nel cuore dei tifosi del Napoli.

Con Diego capitano, i partenopei riuscirono a battere lo Stoccarda nella doppia finale. Il rigore realizzato all'andata dall'argentino si rivelò decisivo per il 5-4 complessivo.

10. Serie A (Napoli, 1989/90)

Lorenzo Minotti, Diego Armando Maradona
Maradona nel 1990 / Alessandro Sabattini/GettyImages

Dopo i successi nazionali ed europei con il Napoli nelle stagioni precedenti, nel 1989/90 Maradona ha vinto il suo secondo scudetto in quattro anni.

Il Pibe chiuse il campionato con 16 gol, appena 3 in meno rispetto a Marco Van Basten del Milan che si aggiudicò la Scarpa d'Oro. Poco importa, visto il successo finale.

11. Supercoppa Italiana (Napoli, 1990/91)

Diego Armando Maradona, Giuseppe Carillo
L'ultimo trofeo di Maradona / Alessandro Sabattini/GettyImages

L'ultimo trofeo della leggendaria carriera di Maradona è stata la Supercoppa Italiana 1990/91.

Dopo aver vinto la Serie A nella stagione precedente, il Napoli ha affrontato la Juventus in Supercoppa, vincendo per 5-1. In quell'occasione, Diego non ha segnato, ma la sua sola presenza ha contribuito a trascinare la squadra verso il successo.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit