Fiorentina

Parla Torreira: "Voglio restare alla Fiorentina, serve l'accordo con l'Arsenal"

Giulia Bianchi
Lucas Torreira
Lucas Torreira / Insidefoto/GettyImages
facebooktwitterreddit

Stagione positiva quella della Fiorentina, che ha saputo mettere in campo tutto il ritrovato entusiasmo dato da Vincenzo Italiano, dopo annate decisamente sottotono. Non sono mancati cali di attenzione, quando la posta in gioca era l'accesso in Europa League, ma a fronte di questo la squadra è riuscita a strappare un pass per la Conference League.

Lucas Torreira resta l'uomo del momento, anche dopo la fine della stagione, a causa delle tante voci sul futuro: lo stesso centrocampista viola ha rilasciato un'intervista a Fanpage.it, dove ha parlato della sua voglia di rimanere nella città toscana. Ecco quanto affermato:

Lucas Torreira of ACF Fiorentina (2r) celebrates with team...
Esultanza viola / Insidefoto/GettyImages

"È stata un'annata molto positiva, nonostante il mancato accesso in Europa League. Avremmo meritato qualcosa in più, ma alla fine quando perdi vuol dire che non hai fatto tutto quello che potevi.

Sul legame con l'Italia: "È qui che sono maturato, è qui che gioco nel mio ruolo naturale. Devo dire grazie alla Fiorentina per aver creduto in me a inizio stagione. Lavorare con un tecnico come Italiano mi ha fatto crescere ancora".

L'annata in viola: "Personalmente mi sono sentito molto amato da compagni e tifosi, ed è vero che quando hai fiducia nei tuoi mezzi e senti il favore dell'ambiente tutto va per il meglio. Tutte queste condizioni mi hanno aiutato a rendere al top e a registrare il mio record di gol in una stagione".

Sul futuro: "La mia intenzione è di restare alla Fiorentina. Ma bisognerà che il club trovi un accordo con l'Arsenal. Io a Firenze sto benissimo. In Italia sto benissimo".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit