Liste

La Top 10 dei bomber Under 21 più costosi al mondo: c'è Kean, Haaland vale tre Vlahovic

Andrea Gigante
Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con la doppietta messa a segno contro il Milan, Dusan Vlahovic ha messo ancora di più in mostra il proprio talento davanti al mondo intero. Dopo la partita di ieri sera, si è allungata la lista delle pretendenti pronte a fare follie per ingaggiare il serbo.

Tra gennaio e giugno il nome di Vlahovic infiammerà il mercato dei baby bomber, ossia di quegli attaccanti che, nonostante abbiano meno di 21 anni, riescono già a trascinare le proprie squadre a suon di gol, meritandosi l'attenzione dei migliori club al mondo.

Andiamo a vedere la top 10 degli attaccanti under 21 più preziosi in circolazione:

10. Youssoufa Moukoko (Borussia Dortmund) - 20 milioni

Youssoufa Moukoko
Youssoufa Moukoko / Lars Baron/GettyImages

La stellina del Borussia Dortmund si pone all'ultimo gradino di questa classifica, ma c'è da considerare che Youssoufa Moukoko non ha nemmeno 18 anni. Il calciatore tedesco ha attraversato rapidamente tutte le trafile giovanili e nella passata stagione ha trovato i suoi primi gol da professionista. Ora fa parte in pianta stabile della squadra di Marco Rose.

9. Karim Adeyemi (RB Salisburgo) - 20 milioni.

Karim Adeyemi
Karim Adeyemi / Martin Rose/GettyImages

La fabbrica di talenti targata Red Bull sta pian piano crescendo un altro attaccante che farà sicuramente parlare di sé in futuro. Parliamo di Karim Adeyemi, classe 2002 e autore di 11 gol in 14 partite con il Salisburgo. Le pretendenti non mancano, ma gli austriaci hanno rinviato a giugno ogni trattativa per venderlo.

8. Julian Alvarez (River Plate) - 20 milioni

Julian Alvarez
Julian Alvarez / Marcelo Endelli/GettyImages

Il Milan sembra intenzionato ad anticipare la concorrenza per Julian Alvarez presentando già a gennaio un'offerta al River Plate. L'attaccante 20enne viene considerato in patria il futuro bomber della nazionalità argentina e in Europa sono tantissimi i club a volersi accalappiare il suo enorme talento.

7. Charles De Ketelaere (Bruges) - 25 milioni

UEFA Champions League"Club Brugge v Manchester City FC"
Charles De Ketelaere / ANP Sport/GettyImages

La generazione d'oro è ormai vicina al viale del tramonto, ma il Belgio può ancora sorridere perché i talenti emergenti sono tanti e davvero forti. Uno su tutti è Charles De Ketelaere che nelle prime 15 partite del Bruges ha già segnato 5 gol. In Italia l'abbiamo conosciuto nella finalina di Nations League quando con la sua bravura ha messo in fibrillazione gli Azzurri per tutta la partita.

6. Fabio Silva (Wolverhampton) - 25 milioni

Fabio Silva
Fabio Silva / Shaun Botterill/GettyImages

Quando l'anno scorso il Wolverhampton ha speso 40 milioni per un 18enne senza alcuna esperienza, tutti noi abbiamo pensato al solito affare imbastito ad hoc dal potentissimo Jorge Mendes. Magari la cifra è davvero eccessiva, ma Fabio Silva ha fatto vedere delle giocate davvero interessanti che fanno prospettare un futuro davvero luminoso per lui.

5. Moise Kean (Juventus) - 35 milioni

Moise Kean
Moise Kean / Marco Canoniero/GettyImages

Moise Kean è stato il primo millennials a segnare in Serie A, ma nell'estate 2019 la Juventus lo cede all'Everton per 27,5 milioni di euro. Dopo una triste esperienza in Premier, l'italo-ivoriano si mette in mostra al Paris Saint-Germain, così i bianconeri decidono di riportarlo a Torino dopo la partenza di Cristiano Ronaldo.

4. Amine Gouiri (Nizza) - 35 milioni

Amine Gouiri
Amine Gouiri / John Berry/GettyImages

Cresce nel settore giovanile del Lione, dove percorre tutta la trafila, per poi essere ceduto al Nizza nel 2020. Il costo del cartellino di Amine Gouiri è cresciuto esponenzialmente visto che nella passata stagione ha segnato 12 gol in 34 partite di Ligue 1. Oggi è uno dei giovani più interessanti del calcio francese.

3. Jonathan David (Lille) - 35 milioni

FBL-FRA-LIGUE1-LILLE-REIMS
Jonathan David / DENIS CHARLET/GettyImages

Jonathan David è il volto dell'ascesa del calcio canadese. Lo scorso anno, il classe 2000 ha segnato 13 gol, contribuendo all'inaspettato Scudetto del Lille. Nel 2021/22 l'attaccante francese sta andando addirittura meglio, dato che ha già messo a referto 10 reti in 14 presenze. Il suo cartellino costa 35 milioni di euro e su di lui si è fatto avanti anche l'Inter.

2. Dusan Vlahovic (Fiorentina) - 50 milioni

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/GettyImages

Da circa un mese Rocco Commisso ha annunciato che Dusan Vlahovic non rinnoverà il proprio contratto con la Fiorentina. Sebbene il serbo sia destinato a lasciare i viola, sta continuando a trascinare la squadra a suon di gol. Nel bel gioco di Vincenzo Italiano, il classe 2000 sembra il terminale offensivo perfetto, come ha dimostrato la doppietta inflitta al Milan ieri sera.

1. Erling Haaland (Borussia Dortmund) - 150 milioni

Erling Haaland
Erling Haaland / BSR Agency/GettyImages

Volete sapere quant'è forte Erling Haaland? Vi basterà sapere che il costo del suo cartellino è 3 volte superiore rispetto a quello di Vlahovic, che in questa top 10 lo precede. L'attaccante norvegese si è fatto conoscere nel mondiale under 20, quando ha segnato 9 gol all'Honduras, poi ha segnato a valanga col Salisburgo, prima di accasarsi al Borussia Dortmund. Con i tedeschi, Haaland sta mantenendo la media di un gol a partita.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit