Calciomercato

Tom Bischof, il talentino dell'Hoffenheim conteso da Bayern Monaco e Milan

Stefano Oriolo
Germany U17 v Scotland U17 - UEFA Under17 European Championship Qualifier
Germany U17 v Scotland U17 - UEFA Under17 European Championship Qualifier / Ian MacNicol/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Mancino naturale, fisico tutt'altro che imponente e baricentro basso" è questo il profilo di Tom Bischof, uno dei talenti più promettenti del panorama tedesco e sul quale pare abbia messo gli occhi il Bayern Monaco, che ormai ha un diritto di prelazione su qualsiasi talento emergente del campionato tedesco, andando ad aumentare sempre di più il gap tra la squadra di Monaco e le compagini del campionato.

Una situazione ormai conosciuta da tempo e che probabilmente si ripeterà con il talentino cresciuto calcisticamente nell'Hoffenheim, club che negli ultimi anni ha sfornato molti giocatori di prospettiva come Sule e Akpoguma.

Punto fermo dell'Hoffenheim U19 ha messo a segno 8 goal e 8 assist, uno score normale se non fosse per l'età del calciatore: si tratta di un calciatore classe 2005.

Ma non è solo il Bayern Monaco ad aver puntato il fuoriclasse tedesco, infatti anche il Milan segue con interesse il ragazzo e in estate potrebbe tentare l'assalto nonostante Bischof abbia rinnovano il contratto con la società tedesca - che gli ha regalato il record di esordiente più precoce della Bundesliga - fino al 2025.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit