Juventus

I tifosi contestano la Juve con uno striscione: "Spettacolo indecente"

Antonio Parrotto
Tifosi Juve
Tifosi Juve / Nicolò Campo/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Juventus, per usare un eufemismo, non è partita nel migliore dei modi. Due sconfitte contro Empoli e Napoli e un pareggio contro l'Udinese per la formazione guidata da Massimiliano Allegri e l'entusiasmo per il ritorno del mister delle due finali sembra già essere svanito.

La Juve fa fatica ma ora può pensare ai gironi di Champions e alla prossima sfida contro il Malmö. Un'occasione importante per assaporare nuovamente il gusto della vittoria e per trovare maggiori consapevolezze in vista del Milan.

La partenza negativa in campionato ha inevitabilmente creato malcontento e frustrazione nell'ambiente bianconero. Gli ultrà della Juventus hanno deciso di 'scendere in campo' con uno striscione di contestazione. Contenuti molto forti da parte dei tifosi bianconeri poiché si parla di "spettacolo indecente" offerto in questo primo scorcio di stagione dalla squadra. Ecco cosa recita lo striscione apparso nella notte ai cancelli dell'Allianz Stadium: "La stagione è una battaglia: chi sosterrà la maglia? Cara dirigenza, senza tifo, passione e curva assente, questo spettacolo è indecente. La Juve siamo noi". Ora la squadra dovrà trovare le motivazioni giuste per reagire. A cominciare da domani.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit