Milan

Theo Hernandez e Kessie al PSG? La risposta di Leonardo

Omar Abo Arab
Leonardo
Leonardo / FRANCK FIFE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Paris Saint-Germain è stato, senza ombra di dubbio, il protagonista assoluto dello scorso mercato estivo. I parigini, infatti, hanno pesantemente messo mani al portafogli per dare vita a quello che, sulla carta, è un vero e proprio dream team. Da Gianluigi Donnarumma e Leo Messi, entrambi scippati a Milan e Barça a parametro zero, come Sergio Ramos dal Real Madrid e Georgino Wijnaldum dal Liverpool, fino ad Achraf Hakimi pagato all'Inter quasi 70 milioni di euro.

Theo Hernandez
Theo Hernandez / Jonathan Moscrop/GettyImages

Ad ogni modo, dopo questa campagna acquisti monstre, le voci parlano di un interessamento del PSG per altri due calciatori del Milan, due titolarissimi dello scacchiere di Stefano Pioli: Theo Hernandez e Franck Kessié. Il fortissimo laterale francese sta cominciando a discutere il prolungamento di contratto con il club rossonero, mentre il centrocampista ivoriano - per cui siamo ancora in fase di fastidioso stallo - andrà a scadenza il prossimo 30 giugno 2022 e già da febbraio sarà libero di accordarsi con altre società.

Franck Kessie
Franck Kessie / Marco Canoniero/GettyImages

Ieri, nel post gara di Paris Saint Germain-Lille, il direttore sportivo dei parigini Leonardo (nonchè ex calciatore, dirigente e allenatore del Milan), ha smentito le voci di un possibile interesse per i due calciatori: "Non abbiamo contattato nessun giocatore, non c'è niente con Kessié e Theo Hernandez".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit