Calciomercato Roma

Tesoretto della Roma sul mercato: dai riscatti le risorse per gli acquisti

Giulia Bianchi
Tiago Pinto
Tiago Pinto / Gualter Fatia/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quello che la Roma potrebbe avere a disposizione per il nuovo mercato è un vero e proprio tesoretto: in mezzo alle novità relative ai rinnovi, infatti, reclamano uno spazio anche i riscatti per cifre più o meno onerose dei giocatori di proprietà giallorossa attualmente in prestito altrove. Le cessioni in questione potrebbero portare alla Roma diverse risorse per rispondere alle esigenze di Mourinho.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi / Jonathan Moscrop/GettyImages

L'ipotetico tesoretto in oggetto, su cui si sofferma oggi La Gazzetta dello Sport, riguarda come detto i prestiti giallorossi: primo tra tutti Florenzi, col possibile riscatto del Milan per 4,5 milioni, a cui si potrebbe aggiungere un riscatto per Robin Olsen pari a 3 milioni di euro (dall'Aston Villa). Ma non solo: altri nomi per arricchire le risorse da sfruttare sul mercato sono Villar, Coric, Bianda e Reynolds.

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-SASSUOLO
Mourinho e Reynolds / VINCENZO PINTO/GettyImages

L'auspicio giallorosso è quello di arrivare a 15-20 milioni da poter aggiungere alla cifra legata ai riscatti di Kluivert, Under e Lopez da parte delle società in cui i tre militano attualmente in prestito, risorse poi fondamentali per intervenire sul mercato assicurandosi nomi come Xeka del Lille o Parisi dell'Empoli.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit