Juventus

Szczesny assente in Supercoppa: il portiere della Juventus non ha il Green Pass?

Alessio Eremita
Wojciech Szczesny
Wojciech Szczesny / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Wojciech Szczesny sarà il grande assente - insieme allo squalificato Juan Cuadrado - della notte di San Siro, dove domani sera si giocherà l'attesissima finale della Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus. Il portiere polacco ha appena cominciato il ciclo vaccinale ed è dunque sprovvisto del Green Pass rafforzato, in quanto la certificazione verde viene generata dopo 12 giorni e solamente dopo 15 risulta valida. Secondo le norme del nuovo protocollo Covid per la Serie A, nessun atleta professionista può scendere in campo senza essersi sottoposto almeno alla prima dose di vaccino.

Daniele Rugani, Wojciech Szczesny, Giorgio Chiellini
Daniele Rugani, Wojciech Szczesny, Giorgio Chiellini / Paolo Bruno/GettyImages

Ecco quanto dichiarato dal tecnico bianconero Massimiliano Allegri nella conferenza stampa della vigilia: "Mercoledì Tek arriverà all’ultimo momento, visto che dobbiamo seguire un protocollo ben definito. Tutti i giocatori sono vaccinati, ma Tek è stato l’ultimo e fino a dopodomani non ha il green pass, per cui arriverà allo stadio all’ultimo momento (negli ultimi due giorni non è potuto stare a contatto con i compagni, ndr) e andrà in panchina". Szczesny si accomoderà in panchina e tra i pali della porta juventina ci sarà Mattia Perin, che avrà l'occasione di riconfermarsi e allontanare le voci di mercato che lo riguardano da settimane.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit