Roma

Spinazzola ancora ai box: l'esterno della Roma dice addio agli spareggi mondiali

Alessio Eremita
Leonardo Spinazzola
Leonardo Spinazzola / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

José Mourinho è stato chiaro, ieri in conferenza stampa, sulle condizioni fisiche di Leonardo Spinazzola: "Mi piacerebbe sapere chi è stato il fenomeno che aveva previsto che a novembre il giocatore sarebbe stato disponibile. Lo ha detto direttamente il calciatore? Allora è stato un pazzo anche lui". Il tecnico della Roma ha voluto spegnere le voci sul possibile ritorno a breve dell'esterno giallorosso, infortunatosi al tendine d'Achille del piede sinistro durante Euro 2020.

A trarre in inganno sono state le dichiarazioni dello stesso Spinazzola in estate, quando su Instagram annunciava: "Sono sicuro, tornerò ad allenarmi in campo a novembre per giocare a dicembre". Parole fin troppo ottimistiche che non andavano prese con le pinze, bensì col sorriso di chi non voleva concedersi allo sconforto.

Leonardo Spinazzola
Leonardo Spinazzola / Claudio Villa/GettyImages

Il rientro posticipato dell'ex Atalanta e Juventus riguarda anche la Nazionale italiana, che nel mese di marzo sarà impegnata negli spareggi mondiali. Il commissario tecnico Roberto Mancini, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, non avrà Spinazzola a disposizione.

Se dovesse esserci un recupero più rapido rispetto ai tempi stabiliti, la Roma si assicurerebbe di preservare la salute del proprio tesserato togliendolo dai calciatori potenzialmente convocabili in azzurro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit