Napoli

Spezia-Napoli 1-4: le pagelle degli azzurri di Gennaro Gattuso

Alessio Eremita
May 8, 2021, 5:17 PM GMT+2
Piotr Zielinski, Victor Osimhen
Piotr Zielinski, Victor Osimhen / Gabriele Maltinti/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Napoli supera lo Spezia per 4-1 e resiste nella corsa alla Champions League. Le pagelle della squadra allenata da Gennaro Gattuso.

Meret 5,5 - Fa venire qualche brivido di troppo in fase di costruzione del gioco, rischiando spesso la giocata. Parata il colpo di testa di Estevez, non può nulla sulla ribattuta di Piccoli.

Di Lorenzo 7 - Vince nettamente il duello sulla fascia con Gyasi, leggera sbavatura sul cross che porta lo Spezia al gol.

Manolas 6,5 - Si riscatta dopo tante critiche. È vero, però, che i pericoli corsi oggi dal Napoli si contano sulle dita di mezza mano.

Rrahmani 6,5 - Buona l’intesa con il compagno di reparto Manolas, non sfigura.

Hysaj 6 - Tanta insicurezza sia davanti sia dietro, però ili risultato gli dà ragione. Una sufficienza d’incoraggiamento (69’ Mario Rui sv).

Fabian Ruiz 6 - Lo spagnolo svolge il compitino, senza esagerare. Da uno con le sue qualità ci si aspetta sempre di più.

Demme 7 - Parte male, poi si riprende e diventa una spina nel fianco per lo Spezia. In fase di ripiegamento è sempre lì, presente.

Politano 6,5 - Cerca la giocata con insistenza, si mette in mostra ma non crea più di tanto (76’ Lozano 7 - Entra e segna, non può chiedere di meglio).

Zielinski 8 - Non esistono più aggettivi per descrivere il polacco. Partita sontuosa del centrocampista, che si toglie anche lo sfizio del gol dopo appena quindici minuti (69’ Mertens e 76’ Elmas sv - Il belga gioca pochi minuti per un infortunio alla caviglia destra che lo costringe a lasciare il campo).

Insigne 7,5 - Leggermente meno di Zielinski e Osimhen, ma cosa dire al capitano? Peccato per quella marcatura sbagliata che permette a Estevez di impegnare Meret, in occasione del gol di Piccoli.

Osimhen 8 - Il nigeriano è il man of the match del Picco. Doppietta, assist per Lozano e tanta sostanza. Continua il momento d’oro per l’ex Lille (84’ Petagna sv).

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità. 

facebooktwitterreddit