Napoli

Spalletti: "Il Napoli ha un carattere forte. Osimhen diventerà un extrabomber"

Alessio Eremita
Spalletti
Spalletti / OLI SCARFF/Getty Images
facebooktwitterreddit

Luciano Spalletti ha commentato il pareggio ottenuto dal Napoli contro il Leicester, all'esordio nella fase a gironi di Europa League. Ecco le dichiarazioni dell'allenatore azzurro ai microfoni di Sky Sport.

PAREGGIO - "La squadra ha iniziato nella maniera giusta, poi ha perso qualche palla nella costruzione che ci è costata cara. Ma abbiamo cercato di fare quello che era il nostro disegno, giocando per tutta la partita che è stata sempre in equilibrio. Potevamo andare in difficoltà col doppio svantaggio a livello mentale, invece i ragazzi hanno messo qualcosa in più per pareggiare il risultato".

Victor Osimhen
Leicester-Napoli / Marc Atkins/Getty Images

SOSTITUZIONI - "Va detto grazie a chi è entrato, loro hanno fatto le cose giuste. Abbiamo un carattere forte che era il punto debole: abbiamo avuto una grande reazione. E poi qui non si gioca per giocare al posto del compagno ma per giocarvi al fianco".

OSIMHEN - "Deve conoscere delle cose, poi diventerà extrabomber, superbomber. Di paragoni ne puoi fare tanti ma coi più forti del mondo. Ora deve trovare precisione nelle scelte e nei movimenti che fa, a volte butta via corse inutili. E tecnicamente ci si può mettere qualcosa nel modo di calciare in porta".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit