Sorteggio ottavi Champions League 2023/24: data, orario, dove vederlo in TV e regolamento

Si avvicina la data del sorteggio.

FBL-EUR-C1-DRAW
FBL-EUR-C1-DRAW / OZAN KOSE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si avvicina il sorteggio degli Ottavi di UEFA Champions League. Dopo le lunghe qualificazioni e una fase a girone durata circa tre mesi, c'è attesa per scoprire quali saranno i primi abbinamenti della fase a eliminazione diretta. Chi è entrato a far parte della privilegiata lista dei migliori 16 club europei? E quali sono le principali regole per generare le doppie sfide degli Ottavi di Finale?

Data e ora del sorteggio

Come riportato sul sito ufficiale della UEFA, Il sorteggio degli ottavi di finale della UEFA Champions League 2023/24 si terrà lunedì 18 dicembre alle 12:00 CET presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon, in Svizzera.

Dove vederlo in TV

Sarà possibile seguire il sorteggio degli Ottavi di Finale di UEFA Champions League in diverse modalità, su canali tv a pagamento e gratuiti (da confermare) e anche attraverso piattaforme di streaming a pagamento e aperte a tutti.

Canali TV: Sky, Canale 20 (in attesa di conferma)
Streaming: Prime Video, NOW, Uefa.com

Squadre vincitrici del girone

  • Bayern Monaco
  • Arsenal
  • Real Madrid
  • Real Sociedad
  • Atletico Madrid
  • Borussia Dortmund
  • Manchester City
  • Barcellona

Seconde classificate

Le date della fase a eliminazione diretta

Ottavi andata: 13/14, 20/21 febbraio 2024
Ottavi ritorno: 5/16, 12/13 marzo 2024
Quarti andata: 9/10 aprile 2024
Quarti ritorno: 16/17 aprile 2024
Semifinali andata: 30 aprile/1 maggio 2024
Semifinali ritorno: 7/8 maggio 2024
Finale: 1 giugno 2024 

Regolamento

Al sorteggio partecipano le 16 squadre degli 8 gironi di Champions League che hanno superato la fase a gruppi, le prime due classificate. Le squadre vincitrici dei gironi sono teste di serie e verranno sorteggiate contro le non teste di serie, quelle che si sono piazzate al secondo posto.

Le squadre qualificate non possono:

  • Affrontare avversarie della stessa federazione nazionale
  • Affrontare squadre già affrontate nella fase a gruppi