Inter

Shakhtar Donetsk-Inter, probabili formazioni e ultimi aggiornamenti

Stefano Bertocchi
L'abbraccio dell'Inter dopo il gol di Lautaro
L'abbraccio dell'Inter dopo il gol di Lautaro / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Dopo la sconfitta last minute contro il Real Madrid, l'Inter cerca i primi punti del Girone D di Champions League nella seconda giornata i nerazzurri contro lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi. Le probabili formazioni della sfida di Kiev.

Ultimi aggiornamenti Shakhtar Donetsk

De Zerbi dovrebbe aver scelto gli interpreti del suo 4-2-3-1. Il portiere sarà Pyatov, protetto da una linea a quattro composta da Dodò, Marlon, Matvienko e Ismaily. Maycon e Marcos Antonio i due mediani davanti alla difesa, poi Teté, Alan Patrick e Pedrinho i tre trequartisti alle spalle di Traoré.

Ultimi aggiornamenti Inter

Inzaghi ritrova Correa e Vidal, ma non stravolge la formazione. Il solito dubbio è per la fascia destra, dove Dumfries sfida Darmian. Poi solo conferme e un altro ballottaggio: Handanovic tra i pali, Skriniar, De Vrij e Bastoni in difesa e il centrocampo a cinque completato da Barella, Brozovic, Calhanoglu (ma attenzione a Vecino) e Perisic. In avanti ancora Dzeko e Lautaro Martinez.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Inter

Edin Dzeko, Lautaro Martinez, Nicolo Barella, Marcelo Brozovic, Milan Skriniar
La festa dell'Inter dopo il gol di Lautaro Martinez / Nicolò Campo/Getty Images

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Marlon, Matvienko, Ismaily; Maycon, Marcos Antonio; Teté, Alan Patrick, Pedrinho, Traoré. All. De Zerbi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit