Sfida tra Inter e Roma per Smalling: quanto viene valutato dal Manchester United?

Chris Smalling
Smalling | Silvia Lore/Getty Images

Futuro in Serie A per Chris Smalling. Il centrale difensivo inglese dopo l'esperienza in prestito alla Roma è tornato al Manchester United ma la sua permanenza in Inghilterra potrebbe durare poco. Infatti nel futuro del giocatore potrebbe esserci ancora l'Italia. La Roma vorrebbe riportarlo nella Capitale ma attenzione all'inserimento dell'Inter con i nerazzurri che godono di un buon rapporto con i Red Devils dopo le operazione Sanchez e Lukaku.

In casa Inter si pensa a qualche cambiamento nel reparto difensivo. Scontate le conferme di de Vrij e Bastoni, mentre più incertezza regna sul futuro di Skriniar e Godin, con il primo che potrebbe essere sacrificato per questioni di bilancio e/o per finanziare gran parte del mercato in entrata.

Ma quanto costerebbe Chris Smalling? Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il Manchester United valuterebbe il difensore inglese circa 15 milioni di euro. Una cifra che potrebbe convincere l'Inter a tentare l'assalto finale al giocatore, con il benestare di Conte (che però deve prima trovare un punto d'incontro con la proprietà dopo le dichiarazioni pubbliche poco eleganti della fine del campionato) che ha visto i progressi del giocatore anche nella difesa a tre, adottata da Paulo Fonseca nella parte finale della stagione.

Da non sottovalutare la presenza della Roma che non vuole farsi sfuggire l'occasione di riportarlo alla Capitale. Per Smalling potrebbe scatenarsi una sfida tutta italiana.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.