Serie A, tutte le maglie per la stagione 2020-2021

1. ATALANTA

La maglia home della società bergamasca riprende i classici colori nerazzurri, con righe più strette rispetto al passato che conferiscono un aspetto retrò.

Nella maglia da trasferta l’elemento distintivo è il disegno asimmetrico e futuristico realizzato attraverso una stampa geometrica che utilizza una gamma di colori che spazia dal blu al nero


La terza maglia invece è realizzata in una particolare tonalità di blu ed è caratterizzata da una banda orizzontale nerazzurra che trova spazio nella parte superiore. La particolarità è l'inserimento del profilo esterno della nuova Curva Nord “Pisani” del Gewiss Stadium.

2. BENEVENTO

Perparim Hetemaj
Danilo Di Giovanni/Getty Images

Benevento che non ha ancora ufficializzato le divise per la stagione 2020-2021. Nella foto la maglia utilizzata nell'ultima partita della scorsa stagione contro l'Ascoli.

3. BOLOGNA

La nuova maglia home del Bologna presenta le tradizionali bande verticali rosse e blu. Il collo è a V, il backneck è personalizzato con i colori del club e la scritta “Lo squadrone che tremare il mondo fa”. Nel retrocollo è stampato il claim “We are one”.

La maglia away è bianca con maniche raglan platino a contrasto, ha il collo a V con bordi in maglieria rossi e blu che si ripetono nei dettagli sui bordi manica. Da sottolineare la scelta stilistica dello stemma del Bologna: a sorpresa si presenta non colorato, tono platino.

Nella terza maglia il corpo centrale è nero melange e le maniche sono nere a contrasto. Sul petto, a richiamare i colori sociali, due righe orizzontali rossoblù e sopra di queste a sinistra la patch con lo stemma del club.

4. CAGLIARI

Cagliari che annuncia l’accordo con Adidas e come prima maglia sceglie colori iconici con l’adozione delle maniche bianche. Il retro è interamente rosso con i numeri bianchi bordati di blu. Sul petto è visibile il logo dorato.

Bianca la seconda casacca, arricchita da una fantasia rossa e da una banda interna laterale blu con tre strisce rosse. Il collo è a 'V' e sul giromanica ci sono i colori rosso e blu della società.

5. CROTONE

Luca Vido
Giuseppe Bellini/Getty Images

Crotone che non ha ancora annunciato le divise per la stagione 2020-2021. Nella foto la maglia utilizzata nell'ultima partita casalinga della scorsa stagione contro il Frosinone.

6. FIORENTINA

Presentata ufficialmente anche la prima casacca della Fiorentina. Colore di base il classico viola, ma tanto bianco nei dettagli della maglia.

Questa invece la maglia da trasferta, in cui domina il bianco ma sempre con tanti dettagli color viola.

Omaggio alla città di Firenze nella terza maglia, con la croce bianca in campo rosso che richiama la bandiera della Repubblica Fiorentina. Colori che, fino al 1929, appartenevano proprio alla maglia della Fiorentina: ecco perché è stata svelata nel giorno del 94° anniversario del club.

7. GENOA

Svelata la prima maglia del Genoa per la stagione 2020-2021, che vestirà con i classici colori rossoblu.

Per quanto riguarda la maglia da trasferta, la "Kombat Pro 2021" presenta una divisa a sfondo bianco, con al centro due ampie strisce verticali rossoblù che proseguono sul colletto fino a intrecciarsi.

Il club rossoblù ha presentato ufficialmente anche la terza divisa. Si chiama "Kombat Pro Zena”. Blu scuro il colore di base con inserti rossi e girocollo. Oro il logo e lo sponsor tecnico.

8. INTER


Nella nuova prima casacca dei nerazzurri trovano spazio le righe "a zig zag" già anticipate da alcune indiscrezioni. Si tratta della principale novità che richiama i simboli di Milano e del club.

Ufficiale anche la seconda divisa 2020/21, reinterpretazione che prevede righe nerazzurre a formare dei quadrati. "Una scelta che rappresenta la community di Milano", si legge nella nota diffusa dal club.

Svelata anche la terza maglia dell'Inter. La casacca riprende il tema 1997/98 quando venne conquistata la Coppa Uefa in finale contro la Lazio.

9. JUVENTUS

Per la nuova maglia di casa della Juventus c'è il ritorno delle strisce bianco e nere, ma "in una forma nuova e più moderna", con delle pennellate. "Il design mantiene il DNA del club, comunicando al tempo stesso l'inizio di una nuova era".

Blu scura la maglia away invece con pennellate d'argento sulle maniche e all'altezza delle spalle. Una divisa che ricorda quella con cui i bianconeri vinsero la Champions League 1996.

Nuovo colore e design sorprendente per la terza casacca 2020/21 dei campioni d'Italia. Si tratta di una scelta inedita nella storia del club. La fonte d'ispirazione è il mondo dell'arte.

10. LAZIO

Prima maglia che era già stata presentata da tempo dal club con colletto bianco stile "polo" e un colore rigorosamente biancoceleste. Tradizione rispettata e sempre Ciro Immobile come testimonial d'eccezione.

La Lazio ha scelto un audace verde fluo per la divisa da trasferta, unita ai più classici dettagli color celeste di colletto e maniche. 

Già da tempo nota anche la terza divisa, che riprende il design della maglia casalinga ma su fondo blu navy con una grafica dal fine rigato celeste, che si incrocia nella parte superiore e anteriore. Ha debuttato nell'ultima di campionato contro il Napoli.

11. MILAN

Già ufficiale da tempo anche il nuovo kit home dei rossoneri per la stagione 2020/21: anch'esso ispirato all'eleganza e alla maestosità della città di Milano, ai suoi magnifici edifici e alla sua architettura.

Anticipazione del sito Footy Headlines per quanto riguarda la seconda maglia bianca del Milan. Se confermata, sarebbe un omaggio al MUDEC di Milano, il Museo delle culture.

I rossoneri e la Puma hanno, invece, già svelato la terza maglia della prossima stagione. Sarà un Milan in blu, come quello già ammirato nella stagione 1995-1996. Simbolo di lusso, eleganza e qualità, il terzo kit si ispira alla città e al design pionieristico dell'Alta Moda di Milano.

12. NAPOLI


Azzurra, naturalmente, la prima maglia del Napoli, mentre lo sponsor sul petto è in rosso; e poi la coccarda della Coppa Italia.

Maglia da trasferta con sfondo bianco per i partenopei. Maniche e colletto, invece, restano blu scuro come nella prima maglia.

Il blu scuro diventa il colore dominante della terza maglia, con i dettagli in rosa
.

13. PARMA

Il Parma ha svelato la sua nuova casacca home. Per la prima volta in Serie A una divisa da gioco è in Ti-energy, tessuto realizzato con nanoparticelle di ossido di zinco. Aiutano ad attivare una barriera protettiva contro microbi, batteri e virus. Una scelta particolare, che arriva nel corso della pandemia da coronavirus. Simone Iacoponi scelto come testimonial.

14. ROMA

Già presentato (e inaugurato contro la Fiorentina nel finale della scorsa Serie A) anche il nuovo kit dei giallorossi, colori reinterpretati ispirandosi alle divise "ghiacciolo" di fine anni Settanta.

Ufficiale anche la divisa da trasferta. I colori si ispirano ai monumenti della capitale, ma la principale novità riguarda il ritorno del Lupetto di Gratton, lo storico stemma che fece la sua comparsa sulle maglie della Roma nel 1978.

La terza maglia dei giallorossi per la prossima stagione invece sarà nera con sfumature di grigio e arancione. Ricorda quella del 1998-1999.

15. SAMPDORIA

"Capolavoro su tela". Così la Samp ha presentato ufficialmente le divise della prossima stagione, incorniciate come un quadro. Per la maglia di casa domina lo stile classico: blu, con bande bianche, rosse e nere.

Domina invece il bianco per la maglia da trasferta: scollo a "vù" e non colletto come per la prima. Terza maglia identica alla seconda come stile, uniche differenze sono lo sfondo nero e il ritorno al colletto.

16. SASSUOLO

Domenico Berardi
Emilio Andreoli/Getty Images

Sassuolo che non ha ancora ufficializzato le maglie per la stagione 2020-2021. Sarà oggi la presentazione della squadra e di conseguenza delle nuove divise. In foto la maglia indossata dal Sassuolo nell'ultima giornata dello scorso campionato.

17. SPEZIA

Ecco la prima maglia del club ligure per la sua prima stagione nella Serie A a girone unico. Sfondo bianco con colletto nero.

Quella da trasferta è invece nera, l'altro colore simbolo del club neopromosso, con il colletto giallo fluo.

Ufficiale anche la terza divisia della squadra di italiano, azzurra.

18. TORINO

Granata nel segno della tradizione la prima maglia del Torino, ma anche nel rispetto dell'ambiente, realizzata in poliestere totalmente riciclato. Dentro il colletto, il motto "Granata è una seconda pelle".

Molto classica anche la divisa da trasferta, con i dettagli in granata. Cambia il colletto (non girocollo come nella prima), resta il motto impresso all'interno.

19. UDINESE

I friulani hanno svelato la nuova veste casalinga, che abbandona le strisce a favore di un taglio obliquo. Gli sponsor fronte e retro rappresentano le uniche note di colore sulla classica tela bianconera. Girocollo con bordo bianco, i polsi delle maniche sono di colori opposti: destro bianco, sinistro nero. Dietro al colletto lo stemma e la scritta "I primi bianconeri d'Italia".

20. VERONA

Tradizione e continuità, ma anche un nuovo logo e ulteriori innovazioni nella casacca dell’Hellas. Confermato il blu della prima maglia, impreziosita da una grafica parziale geometrica con triangoli tono su tono nella parte inferiore della casacca (davanti e dietro).

Seconda maglia che è invece gialla, colore riproposto ma con bande verticali a righe finissime tono su tono. Come nel caso della prima divisa c’è un colletto a polo, con bottoncinI.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.