Serie A

Serie A, la classifica senza errori arbitrali dopo la 22ª giornata di campionato

Antonio Parrotto
Feb 16, 2021, 4:40 PM GMT+1
Arbitro Doveri e Andrea Pirlo
Arbitro Doveri e Andrea Pirlo | Francesco Pecoraro/Getty Images
facebooktwitterreddit

Torna la Serie A e tornano anche la moviola, gli episodi controversi e le polemiche. Nella ventiduesima giornata di campionato sono stati diversi gli episodi che hanno fatto storcere il naso a diverse squadre. Nell'analisi che vi proponiamo vengono considerati solo gli errori gravi ai fini del punteggio finale come rigori non concessi ma solari o quelli dati ma per cui non si ravvisa un reale intervento falloso. Le sviste arbitrali più importanti dunque. Ecco le moviole da Superscommesse.it.

MOVIOLA 22ª GIORNATA

  • BOLOGNA BENEVENTO (1-1): ottima direzione per l'arbitro Ghersini. Sull'1-1 giusto non assegnare un penalty al Bologna dopo un contatto tra Schiattarella e Soriano. 
  • TORINO GENOA (0-0): partita diretta alla perfezione dal direttore di gara Pasqua. Giusto non assegnare due penalty (1 per parte). Al minuto 48, Zaza va giù in area dopo un contatto con Masiello. Pasqua correttamente lascia proseguire. Al minuto 56 proteste Genoa dopo un contrasto tra Destro e Singo. Il laterale granata interviene nettamente sul pallone.
  • NAPOLI JUVENTUS (1-0): bene l'arbitro Doveri grazie alla collaborazione con il Var Valeri. Al minuto 28 dagli sviluppi di un calcio di punizione vanno a contatto in area dei bianconeri, Chiellini e Rrhamani. Il centrale del Napoli va a terra dopo un manata in pieno volto del centrale della Nazionale. Doveri non vede il fallo ma richiamato dal Var, assegna correttamente un penalty ai partenopei. Al minuto 37, Di Lorenzo già ammonito trattiene leggermente Chiesa. Doveri, correttamente, lascia proseguire senza fischiare fallo. 
  • SPEZIA MILAN (2-0): al minuto 79, sul 2-0 per lo Spezia, presunta trattenuta su Ibrahimovic in area di rigore dei padroni di casa. Chiffi, giustamente, non assegna il penalty. 
  • ROMA UDINESE (3-0): buona la prestazione di Giacomelli nel lunch match del 22° turno. Giusto assegnare un penalty alla Roma, sull'1-0, dopo un contatto tra Mkhitaryan e Musso. Al minuto 29 decisivo l'intervento del Var che annulla il 3-0 alla Roma firmato Pellegrini. L'azione inizia con un netto fallo di Mkhitaryan su Stryger Larsen. 
Arbitro Giacomelli e De Paul
Arbitro Giacomelli e De Paul | Silvia Lore/Getty Images
  • CAGLIARI ATALANTA (0-1): l'episodio chiave del match avviene al minuto 94. Contatto in area degli orobici tra De Roon e Rugani. Il direttore Piccinini assegna il penalty agli isolani. Richiamato dal Var corregge la sua iniziale decisione assegnando calcio di punizione all'Atalanta. E', infatti, Rugani a commettere fallo sul centrocampista olandese.
  • SAMPDORIA FIORENTINA (2-1): buona direzione dell'arbitro Maresca. Il pareggio della Fiorentina siglato da Vlahovic è documentata dall'intervento della goal-line tecnology.
  • CROTONE SASSUOLO (1-2): al minuto 42, sul punteggio di 1-1, gol dell'attaccante dei padroni di casa Di Carmine. Il direttore di gara Pezzuto non vede un fallo di Djidji su Consigli. Decisivo l'intervento del Var Di Bello. Al minuto 84, 3-1 annullato a Muldur per spinta su Riviere. Decisione al limite. 
  • INTER LAZIO (3-1): due gli episodi chiave in un match ben diretto dall'arbitro Fabbri. Al minuto 20 giusto assegnare un calcio di rigore all'Inter dopo un contatto in area della Lazio tra Hoedt e Lautaro Martinez. Il centrale olandese tocca la palla ma anche la gamba del bomber argentino. A pochi minuti dall'intervallo raddoppio dell'Inter firmato ancora da Lukaku. L'attaccante belga è tenuto in gioco da Patric, dopo la carambola tra Brozovic e Lazzari. 
  • VERONA PARMA (2-1): l'unico episodio da evidenziare avviene nei primi minuti di gioco. Karamoah viene steso da Silvestri. L'arbitro lascia proseguire non concedendo il penalty. Richiamato subito dal Var, il direttore di gara Massimi dopo aver aver rivisto l'azione al monitor, assegna correttamente il calcio di rigore al Parma.

Classifica Serie A (saldo punti dopo la 22ª giornata)

Classifica senza errori arbitrali dopo la 22ª giornata di Serie A | Superscommesse.it

Legenda: Squadra, Punti Virtuali, Punti Reali, Saldo, Episodi a favore, Episodi contro.

* Juventus-Napoli del 4 ottobre è stata rinviata a data da destinarsi. I due club hanno dunque una gara da recuperare.

Segui 90min su FacebookInstagram Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo e della Serie A.

facebooktwitterreddit