Serie A

Serie A, allarme Covid: 8 positivi nell'Hellas, 7 nell'Udinese e tre nel Napoli

Andrea Gigante
Serie A
Serie A / Insidefoto/GettyImages
facebooktwitterreddit

Manca sempre meno all'inizio del girone di ritorno, ma il Covid-19 continua a preoccupare le squadre di Serie A. Nella giornata di oggi, Hellas Verona, Udinese e Napoli hanno infatti rivelato che alcuni giocatori e membri dello staff sono risultati positivi.

Secondo alcune stime, i calciatori attualmente in quarantena sarebbero circa 63 e adesso si iniziano a temere i primi rinvii.

Hellas Verona

Kevin Lasagna, Miguel Veloso, Giovanni Simeone
Hellas Verona / Ciancaphoto Studio/GettyImages

Stamattina i gialloblù hanno annunciato, tramite un comunicato, che: "dieci componenti del gruppo squadra (di cui otto calciatori e due membri dello staff), tutti regolarmente vaccinati, sono positivi al COVID-19 dopo test specifici effettuati nelle scorse ore".

Nella nota si legge anche che la società: "ha attivato sin da subito tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti". Domani, si apprende dalla nota del club, "non si terrà la prevista conferenza stampa pre-partita di mister Igor Tudor".

Udinese

FBL-ITA-SERIEA-UDINESE-AC MILAN
Udinese / MARCO BERTORELLO/GettyImages

Sono 9 invece le positività totali emerse dall'ultimo giro di tamponi dell'Udinese. Anche il club friulano ha rilasciato un comunicato:
"Udinese Calcio comunica che, in seguito agli screening specifici cui regolarmente si sottopongono tutti i componenti del gruppo squadra, sono stati riscontrati 9 casi di positività al Covid-19 (7 calciatori e 2 membri dello staff). Il Club ha immediatamente attivato tutte le procedure in osservanza delle vigenti norme e protocolli ed ha informato le autorità sanitarie competenti con cui è costantemente in contatto".

Napoli

Adam Ounas
Napoli / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Nella giornata di oggi, tra le file del Napoli sono 3 i giocatori positivi: si tratta di Kevin Malcuit, Mario Rui e del primavera Boffelli. I partenopei possono però sorridere, visto che i test effettuati hanno stabilito che Andrea Petagna, entrato in contatto con un positivo, non ha il Covid.

Riportiamo le dichiarazioni della società azzurra:
"In seguito ai controlli per fine quarantena Petagna è risultato negativo al Covid-19. Malcuit, mai entrato in contatto con il gruppo squadra, è invece risultato positivo al tampone molecolare, è asintomatico, e osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio. Entrambi i calciatori sono regolarmente vaccinati”.

"In seguito al giro di tamponi effettuato questa mattina al gruppo squadra è emersa la positività al Covid-19 dei calciatori Mario Rui e Boffelli, di un membro dello staff tecnico e un magazziniere.
I positivi, tutti regolarmente vaccinati, sono asintomatici e osserveranno il periodo di isolamento come da protocollo".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit