Sergio Ramos a costo zero: la posizione della Juve e le idee sul futuro del difensore

Antonio Parrotto
Sergio Ramos, Real Madrid
Sergio Ramos, Real Madrid / Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Sergio Ramos ha un contratto in scadenza a giugno e potrebbe andare via dal Real Madrid. A fine stagione avverrà la storica separazione tra il forte difensore, autore di 100 gol in carriera, con la Casa Blanca?

Al momento naturalmente è difficile dirlo ed è difficile sbilanciarsi ma i segnali per il Real sono preoccupanti. Secondo calciomercato.com, l'addio potrebbe arrivare in caso di mancata intesa tra le parti sulle cifre del rinnovo.

Sergio Ramos, Real Madrid
Sergio Ramos, Real Madrid / Quality Sport Images/Getty Images

Il giocatore è stato accostato ai grandi club d'Europa. Si è parlato della Juventus ma anche del PSG. In realtà da casa Juve filtra la volontà di cambiare l'approccio sugli stipendi e dunque non avvicinarsi ai 13 milioni all'anno chiesti da Ramos alla sua età. Lo spagnolo piace molto, chiaro; ma non a queste condizioni economiche. Inoltre, la priorità di Ramos sarebbe quella di restare ancora al Real Madrid: il giocatore sarebbe pronto ad accettare 12 milioni all'anno più bonus legato a 30 presenze stagionali a patto che il contratto sia almeno di due stagioni. Senza intesa attenzione all'inserimento del PSG, Juve, ad oggi, molto più defilata.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.

facebooktwitterreddit