Calcio estero

Il Senegal vince la Coppa d'Africa: 4-2 ai rigori sull'Egitto, decisivo Mané

Coppa d'Africa al Senegal
Coppa d'Africa al Senegal / CHARLY TRIBALLEAU/GettyImages
facebooktwitterreddit

Siamo arrivati all'epilogo della Coppa d'Africa, alla sfida tra Senegal ed Egitto per stabilire chi si aggiudicherà il trofeo. Mané contro Salah ma non solo, il tema è però preponderante e non tocca soltanto il mondo dei Reds: nel primo tempo il senegalese è protagonista ma non in senso positivo e fallisce infatti un calcio di rigore, già in avvio.

Africa Cup of Nations (CAN) 2021: Egypt vs Senegal
Momo Salah / Anadolu Agency/GettyImages

Da segnalare il dialogo tra Salah e il portiere Gabaski, autore della respinta sul rigore di Mané: consigli decisivi da compagno di squadra del tiratore? Nonostante un Senegal più intraprendente nel primo tempo il più pericoloso è proprio Salah, Mendy però risponde presente.

Nella ripresa parte meglio il Senegal, Gabaski però fa buona guardia, dall'altra parte è Abdelmonem a sfiorare il gol di testa, palla fuori. Il risultato non cambia, allo Stade d'Olembé si va ai supplementari. Dopo la fine dei tempi regolamentari il Senegal tiene in mano il pallino del gioco, l'Egitto dal canto proprio si difende e prova a sfruttare le ripartenze: nei supplementari però non arrivano gol, Gabaski ferma il Senegal e dall'altra parte Zizo impegna Mendy, che respinge al 118'.

FBL-AFR-AFCON-2021-2022-SEN-EGY
Esultanza finale / CHARLY TRIBALLEAU/GettyImages

Ai rigori a spuntarla è il Senegal: gli errori di Abdelmonem (palo) e di Lasheen risultano decisivi per l'Egitto, dall'altra parte sbaglia il solo Bouna Sarr ma Mané, dopo il rigore fallito in avvio, si riscatta e mette fine alle ostilità. Finisce 4-2, il Senegal ottiene per la prima volta il titolo.

facebooktwitterreddit