Serie A

Sassuolo-Roma 1-1: Pinamonti risponde ad Abraham, Mourinho manca ancora la vittoria

Giovanni Benvenuto
Pinamonti
Pinamonti / FILIPPO MONTEFORTE/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Roma pareggia al Mapei Stadium: 1-1 al termine della sfida contro il Sassuolo, a Tammy Abraham risponde Andrea Pinamonti. I giallorossi - dopo la sconfitta nel derby - mancano il successo in trasferta. Mou & Co. non riescono a far loro il match, un punto invece per i neroverdi che riescono a riacciuffare il risultato dopo il k.o. contro l'Empoli fuori casa.

La chiave tattica di Sassuolo-Roma

Nel primo tempo la Roma prova a concentrare il gioco sulle corsie oltre a mantenere il possesso del pallone, il Sassuolo invece cerca di sfruttare le ripartenze una volta riconquistata palla. Giallorossi - nel corso della prima frazione - con il possesso palla a loro favore, ma la retroguardia neroverde resta compatta nonostante qualche occasione concessa. Il secondo tempo segue in parte la falsariga del primo: il Sassuolo alza leggermente il baricentro cercando di mantenere il palleggio, con la Roma che prova stavolta a trovare varchi nella difesa avversaria. Partita un po' bloccata, entrambe le squadre non riescono a sbloccare facilmente il risultato. Il finale è pirotecnico: i cambi in casa Roma sortiscono l'effetto sperato con Abraham che segna il primo gol, ma ci pensa Pinamonti a ristabilire la parità.

L'episodio della partita

Difficile trovare un episodio degno di nota in un match che è stato piuttosto ancorato sul pareggio. In questo caso però da sottolineare l'assist di Mancini per Abraham per il primo gol giallorosso. Il difensore pesca alla perfezione l'attaccante inglese per il sigillo che sblocca il risultato.

Tammy Abraham
Tammy Abraham / Alessandro Sabattini/GettyImages

Il migliore in campo: Rui Patricio - voto 7

Rui Patricio 7 - Nel primo tempo dice di no a Frattesi, nel secondo invece esce con i tempi giusti chiudendo lo specchio della porta sulla conclusione di Traoré con un super intervento. Nel complesso prova più che discreta per l'estremo difensore giallorosso. Unico neo? Il gol subito nei minuti conclusivi della sfida.

Le pagelle di Sassuolo-Roma

Abraham 6,5 - Entra al posto di Shomurodov e torna a segnare dopo tanti mesi di digiuno. Raccoglie l'assist al bacio di Mancini con una grande incornata e segna il gol che apre le marcature.

Shomurodov 5 - Nel primo tempo sbaglia la chance per portare la Roma in vantaggio. Poco servito e abbastanza isolato, stecca la prima da titolare.

Zalewski 5,5 - Si divora il gol che poteva portare avanti i giallorossi, poco incisivo sulla sua corsia. Inevitabile la sostituzione nel secondo tempo.

Consigli 6 - Nel primo tempo chiude la porta in faccia a Shomurodov, poi per poco non combina un pasticcio uscendo dalla porta regalando un'occasione ghiottissima alla Roma per passare in vantaggio. Incolpevole sul colpo di testa angolatissimo di Abraham.

Frattesi 6,5 - Uno dei più pericolosi in casa Sassuolo: corre, svaria e prova a inserirsi. Nel primo tempo va vicinissimo alla rete del vantaggio ma Rui Patricio gli dice di no con un super intervento con la punta delle dita.

Laurienté 6,5 - Prova a rendersi insidioso con le sue sgasate e con il fraseggio sulla corsia sinistra, sfiora nel primo tempo il gol con una conclusione che esce fuori di un soffio. Suo l'assist per il gol del pareggio griffato Pinamonti.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit