Inter

Samp-Inter 2-2, le pagelle dei nerazzurri: Dimarco e Lautaro una spanna sopra gli altri, altro stop per Sensi

Niccolò Mariotto
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / MARCO BERTORELLO/Getty Images
facebooktwitterreddit

Impegno in trasferta per l'Inter che oggi ha affrontato la Samp a Marassi nella terza giornata di campionato: queste le pagelle dei nerazzurri.


HANDANOVIC 6
Incolpevole in occasione dei gol della Samp, si fa trovare pronto nelle occasioni in cui viene chiamato in causa.

SKRINIAR 6.5
Lo slovacco offre una buona prestazione senza particolari sbavature. Nel primo tempo si rende pericoloso su un calcio d'angolo.

DE VRIJ 6
Sempre attento e sempre sul pezzo, l'olandese è una sicurezza.

DIMARCO 7
Bene in entrambe le fasi di gioco. Suo il gol che sblocca la gara con una splendida punizione sotto il sette dal limite dell'area (68' DUMFRIES 6: entra bene in partita dando vivacità alla manovra).

DARMIAN 6
Propositivo in fase di spinta, attento in quella difensiva. Sufficienza meritata.

BARELLA 6.5
Solita gara di grande sostanza per il 23 nerazzurro. Il gol del momentaneo 2-1 nasce da una sua poderosa sgroppata a centrocampo.

BROZOVIC 6
Il croato offre una gara ordinata ma senza lampi di genio (54' VIDAL 6: ci mette grinta e gambe).

CALHANOGLU 6
Qualche buona giocata offensiva, cala con il passare dei minuti (68' SENSI SV: la sua gara dura di fatto pochi minuti in quanto si fa male al ginocchio ed è costretto a lasciare in 10 i suoi).

PERISIC 6
Si spende bene in fase di non possesso dando una grossa mano in difesa, gli manca qualcosina in fase di spinta (54' D'AMBROSIO 6.5: pochi minuti dopo il suo ingresso in campo salva i suoi con un intervento sulla linea).

LAUTARO 7
Nonostante sia tornato in Italia da pochissimo, l'argentino disputa una gara buonissima segnando anche un gol (62' CORREA 6: non spacca la partita come a Verona 2 settimane fa ma smuove comunque le acque).

DZEKO 6
Prestazione più di sostanza che di qualità per il bosniaco che si batte per la squadra facendo spesso a sportellate con la difesa avversaria.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit