Roma

Il saluto di Gonzalo Villar alla Roma tramite una lettera

Andrea Gigante
Gonzalo Villar
Gonzalo Villar / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nella giornata di ieri, la Roma ha ufficializzato i trasferimenti di Gonzalo Villar e Borja Mayoral al Getafe. I due spagnoli - si legge nel comunicato - sono stati ceduti con la formula del prestito secco e giocheranno nella Liga fino alla fine della stagione.

Eppure, dalle parole di Villar emerge uno scenario ben diverso. Il centrocampista ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una lettera di congedo dalla tifoseria giallorossa, ma dalle sue parole si nota un grande sentimento di amarezza:

"Roma... è arrivato il momento di chiudere questi due meravigliosi anni. Se sono onesto non pensavo potesse finire in questa maniera ma rimangono soltanto tutti questi magici momenti insieme a voi. Non so se tornerò qualche giorno a giocare per questa maglia, perché nel calcio non si sa mai.. ma vi ringrazio davvero per tutto l’affetto che mi avete dato sin dal mio arrivo. Il mio cuore sarà sempre giallo e rosso non importa dove sia io, e Roma sarà sempre la mia città. Ciao Roma. Di cuore, Gonzalo".

Nella gallery di immagini che lo ritraggono con la maglia della Roma, Villar ammette che non sa se un giorno tornerà a giocare con i giallorossi. Queste parole fanno presagire a uno scenario ben diverso dal semplice prestito secco.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit