Liste

Salisburgo fabbrica di talenti: chi sarà il prossimo?

Francesco Castorani
Okafor
Okafor / Franz Kirchmayr/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan affronterà il Salisburgo nella prima gara di Champions League da Campione d'Italia. Una squadra difficile, soprattutto nei tempi recenti, che ogni anno produce giovani talenti da piazzare nelle principali leghe europee. Gli austriaci sono campioni d'Austria consecutivamente da nove anni e possono essere la mina vagante del gironi dei rossoneri.

Il motivo? Un continuo ricambio generazionale che porta il Salisburgo ad avere una squadra sempre più giovane con qualcuno pronto a spiccare il volo. La media età della rosa è di 22 anni e la percentuale di stranieri si avvicina all'80%. Il Milan, salvo qualche veterano che alza la media età, si può dire che stia cercando di operare in questo senso, guardando ai colpi De Ketelaere, Kalulu, Leao, Tonali, Thiaw, Dest, Vranckx, Adli.

Malick Thiaw
Malick Thiaw of Ac Milan during warm up before the Serie A... / Marco Canoniero/GettyImages

Alla Red Bull Arena ci si aspetta dunque una gara scoppiettante. I rossoneri sperano di replicare la mezz'ora centrale del derby vinto contro l'Inter, mentre gli austriaci proveranno a conquistare punti importanti in casa per provare a passare il gruppo tra le prime due.

Concentrandoci sul Salisburgo però, sono tantissimi i giovani che la società ha prodotto negli ultimi anni e ha venduto a peso d'oro nelle principali leghe europee. Dopo Sadio Mané, Erling Haaland, Karim Adeyemi, Dayot Upamecano, Dominik Szoboszlai, Patson Daka, Enock Mwepu e anche i più recenti Brenden Aaronson e Karim Adeyemi, chi saranno i prossimi gioielli a uscire dalla rosa dei campioni d'Austria?

1. Oumar Solet - 12 milioni

FC Red Bull Salzburg v Ajax Amsterdam - Pre-Season Friendly Match
FC Red Bull Salzburg v Ajax Amsterdam - Pre-Season Friendly Match / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

Difensore centrale classe 2000 acquistato due anni da dal Lione per circa 8 milioni tra parte fissa e bonus. Un fisico importante e 192 centimetri di altezza per il calciatore francese che nella sessione appena conclusa aveva attirato l'interesse del Torino.

2. Lucas Gourna-Douath - 10 milioni

FBL-FRA-LIGUE1-SAINT-ETIENNE-BREST
FBL-FRA-LIGUE1-SAINT-ETIENNE-BREST / JEAN-PHILIPPE KSIAZEK/GettyImages

Mediano dal fisico imponente (185 cm), il Salisburgo ha versato ben 13 milioni nelle casse del Saint-Etienne retrocesso per assicurarsi le sue prestazioni. Può giocare anche da difensore centrale e, a 19 anni, vanta già 61 presenze in Ligue 1.

3. Nicolas Seiwald - 20 milioni

FC Red Bull Salzburg v FC Liverpool - Friendly Match
FC Red Bull Salzburg v FC Liverpool - Friendly Match / Severin Aichbauer/GettyImages

Titolare inamovibile di Jaissle, è un centrocampista classe 2001 che quest'anno raggiungerà le 100 presenze con il Salisburgo e che ha già conquistato la titolarità con la Nazionale dell'Austria.

4. Luka Sucic - 20 milioni

FC Red Bull Salzburg v Ajax Amsterdam - Pre-Season Friendly Match
FC Red Bull Salzburg v Ajax Amsterdam - Pre-Season Friendly Match / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

Tra i talenti più luminosi del Salisburgo. Luka Sucic ha già attirato l'interesse di diverse squadre inglesi. Il suo mancino gli è già valso l'esordio con la Nazionale della Croazia e stasera il centrocampista sarà assente nella sfida di Champions League per un problema all'inguine.

5. Maurits Kjaergaard - 6 milioni

RB Salzburg v Feyenoord - Pre-Season Friendly
RB Salzburg v Feyenoord - Pre-Season Friendly / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

Un trequartista fisico e talentuoso pagato dal Salisburgo circa tre milioni quando aveva 16 anni e ora pronto a sostituire il partente Aaronson, volato al Leeds. 192 centimetri per il centrocampista offensivo danese che ha finora segnato 2 gol e fornito 1 assist in campionato.

6. Dijon Kameri - 700.000 euro

Dijon Kameri
RB Salzburg v Feyenoord - Pre-Season Friendly / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

Al momento la sua valutazione transfermarkt è ancora molto bassa, ma il classe 2004 è già stato aggregato alla squadra di Jaissle con la quale ha fornito un gol e un assist. È un centrocampista offensivo che potrebbe presto stupire.

7. Benjamin Sesko - 10 milioni

Benjamin Sesko
Lille OSC v RB Salzburg: Group G - UEFA Champions League / Lukas Schulze/GettyImages

Il talento forse più interessante e sul quale ci sono più certezze di exploit. Benjamin Sesko è una punta slovena di 195 centimetri, già passato ufficialmente al Lipsia per 24 milioni di euro. Con i tedeschi giocherà però a partire dalla prossima stagione.

8. Noah Okafor - 18 milioni

FC Red Bull Salzburg v SK Austria Klagenfurt - Admiral Bundesliga
FC Red Bull Salzburg v SK Austria Klagenfurt - Admiral Bundesliga / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

L'interesse del Nottingham Forest è poi virato su altri profili, ma Noah Okafor ha già una discreta esperienza nonostante sia un classe 2000. Più di 100 presenze tra Salisburgo e Basilea e una stagione da doppia cifra nel 2021-22 con gli austriaci. Nella corrente ne ha già segnati 4 in campionato.

9. Fernando - 5 milioni

FC Red Bull Salzburg v SK Austria Klagenfurt - Admiral Bundesliga
FC Red Bull Salzburg v SK Austria Klagenfurt - Admiral Bundesliga / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

Arrivato dallo Shakhtar si è già integrato a meraviglia in Austria. Il classe 1999 brasiliano ha messo a segno 4 gol e 4 assist nelle sue prime 7 di Bundesliga, dimostrandosi tra i più pronti a disposizione di Jaissle.

10. Roko Simic - 5 milioni

Roko Simic
RB Salzburg v Feyenoord - Pre-Season Friendly / Hans Peter Lottermoser/GettyImages

19 gol in Bundesliga 2. con il Liefering e 7 in 9 di Uefa Youth League. Il 2003 Roko Simic, figlio d'arte di Dario, ex giocatore del Milan, è sicuramente un profilo da seguire in questa stagione.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit