Calcio estero

Rummenigge svela: "Qualche anno fa Mourinho voleva venire in Germania ad allenare il Bayern Monaco"

Stefano Bertocchi
Karl-Heinz Rummenigge
Karl-Heinz Rummenigge / Alexander Hassenstein/GettyImages
facebooktwitterreddit

Karl-Heinz Rummenigge, ex amministratore delegato del Bayern Monaco, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Rai Sport per spiegare a grandi linee il modo di agire del club bavarese. Ma per parlare anche di un retroscena legato a José Mourinho e di qualche aneddoto di mercato: "La filosofia del Bayern Monaco è stata sempre la stessa: avere successo, ma con i conti in ordine. Fa parte della cultura del calcio tedesco. Magari facciamo meno colpi grossi sul mercato, ma si può vincere anche la Champions League senza spendere delle grosse somme, come abbiamo dimostrato" le prime parole rilasciate da Kalle all'emittente televisiva.

Il colpo di mercato che l'ha reso più orgoglioso?
"Neuer in porta e Lewandowski come centravanti. E' stata la formula che ha portato il Bayern in cima all'Europa".

Josè Mourinho
José Mourinho / Maurizio Lagana/GettyImages

Avrebbe potuto avere Mourinho al Bayern Monaco?
"Qualche anno fa voleva venire in Germania ad allenare il Bayern, ma c'è mai stata la sensazione che potesse essere l'allenatore giusto per il Bayern. A me personalmente ha fatto sempre un'impressione buona. Spero che alla Roma abbia successo perché lui ha bisogno di vincere quotidianamente".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit