Juventus

Rovella cresce col Genoa e la Juve sorride. Spettatore interessato anche il Ct Mancini

Omar Abo Arab
Nicolò Rovella
Nicolò Rovella / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Come spesso è accaduto in passato la Juve ha tra le mani uno dei migliori prospetti del calcio italiano: è il classe 2001 Nicolò Rovella, centrocampista scuola Genoa per cui i bianconeri hanno sborsato lo scorso gennaio circa 38 milioni di euro (quasi un azzardo, visto che il calciatore era a scadenza di contratto) per acquistarlo e lasciarlo maturare con i rossoblù.

Ed è proprio quello che sta accadendo, visto che ormai Rovella si è preso i galloni da titolare della mediana genoana di Davide Ballardini.

Nicolo’ Rovella
Nicolò Rovella con l'Under 21 / Marco Luzzani/GettyImages

Dopo qualche balbettio ad inizio campionato è già il miglior assistman del Genoa (a quota 3 dopo 8 gare) e il calciatore che macina più chilometri in ogni partita. Insomma, in poco più di una stagione Rovella è già cresciuto esponenzialmente, considerando i suoi soli 19 anni, tanto che adesso, secondo quanto rivelato da calciomercato.com, anche Roberto Mancini lo ha messo nel mirino per aprirgli le porte della Nazionale (ora è già nei ranghi dell'Under 21 di mister Nicolato).

Se Rovella dovesse continuare così il ritorno alla Juve nella prossima stagione potrebbe diventare praticamente una certezza. E sulla strada dei giovani calciatori italiani verso la Continassa c'è anche Nicolò Fagioli, che tanto bene sta facendo in prestito alla Cremonese.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit