Premier League

Ronaldo ha saltato il derby con il City: infortunio o malcontento?

Andrea Gigante
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Jan Kruger/GettyImages
facebooktwitterreddit

È da poco terminato l'attesissimo match di Premier League tra Manchester City e Manchester United. A spuntarla sono stati gli uomini di Pep Guardiola che, grazie alle doppiette di Kevin De Bruyne e Riyad Mahrez, si sono imposti per 4-1. L'unica rete degli ospiti è stata messa a segno da Jadon Sancho.

A prescindere dal (pesante) risultato, a fare notizia sono alcune voci riguardanti Cristiano Ronaldo. Il portoghese non ha infatti preso parte alla partita dell'Etihad a causa di un infortunio, ma secondo alcune indiscrezioni il portoghese avrebbe finto il fastidio muscolare.

In base a quanto riportato da diversi tabloid inglesi, Ronaldo non ha alcun tipo di problema fisico, ma avrebbe rifiutato di partecipare alla partita perché Ralf Rangnick non lo avrebbe fatto giocare titolare. A "confermare" la notizia è stata la sorella dell'asso portoghese che ha messo il like a un post su Instagram che riportava il rumor.

A preannunciare il forfait di CR7 era stato lo stesso tecnico dei Red Devils che, nella conferenza prepartita, aveva spiegato che l'attaccante stava soffrendo per un forte dolore all'anca. Allo stesso modo, Rangnick aveva rivelato che non ci sarebbero stati neanche i positivi Varane e Shaw, e che non ce l'avrebbe fatta nemmeno Edinson Cavani.

Proprio il Matador è stato oggetto di una velata critica da parte dell'allenatore, il quale ha dichiarato che "si è allenato bene negli ultimi 3 giorni, ma non si sente abbastanza bene per giocare oggi”, facendo intendere a un atteggiamento poco combattivo dell'attaccante. Insomma, nello spogliatoio del Manchester United non si respira un bel clima.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit