Roma Women nella storia: prima storica partecipazione ai quarti di Champions League

Alessio Eremita
Roma Women
Roma Women / Insidefoto/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Roma Women parteciperà ai quarti di finale della Women's Champions League per la prima volta nella sua storia. Un traguardo prestigioso che esalta l'ottimo lavoro svolto dal tecnico Alessandro Spugna negli ultimi anni. Le giallorosse hanno conquistato l'accesso alla fase a eliminazione diretta insieme al Wolfsburg - eliminando St. Polten e Slavia Praga - e saranno le uniche a rappresentare l'Italia nella competizione, considerando l'uscita prematura della Juventus Women. Al prossimo turno la Roma affronterà una tra Wolfsburg. Arsenal, Barcellona e Chelsea (teste di serie).

Il nome dell'avversaria si conoscerà il prossimo 10 febbraio (ore 13), quando a Nyon verranno sorteggiati tutti gli accoppiamenti. Oltre alla Roma, ecco le altre sette squadre qualificate: Arsenal, Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Lione, Paris Saint-Germain, Wolfsburg. L'andata dei quarti di finale si giocherà tra il 21 e il 22 marzo, il ritorno tra il 29 e il 30 marzo. A giocare la prima gara in casa saranno le squadre classificatesi al secondo posto dei rispettivi raggruppamenti, Roma compresa.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit