Serie A

Roma-Udinese 1-0: la decide Abraham, Pellegrini espulso salta il derby

Andrea Gigante
Roma
Roma / Paolo Bruno/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Roma torna alla vittoria e all'Olimpico batte l'Udinese 1-0. Ai giallorossi basta un gol di Abraham nel primo tempo per portare a casa i 3 punti. Ecco la cronaca della partita.

Tammy Abraham, Nicolò Zaniolo
I giallorossi / Silvia Lore/Getty Images

Il primo tempo di Roma-Udinese

I giallorossi vogliono mettere le cose in chiaro sin da subito e iniziano la partita con un atteggiamento molto aggressivo. Al 4' Mkhitaryan scheggia il palo esterno con un tiro a rimorchio dal limite dell'area dopo gli sviluppi di un calcio d'angolo. Non passano nemmeno 5 minuti e la Roma colpisce un altro legno, ancora una volta con un'azione da corner. Batte Pellegrini, Cristante spizza sul secondo palo, ma Zaniolo non riesce a mettere dentro il pallone da posizione defilata.

La squadra di Mourinho mantiene il pallino del gioco e trova il vantaggio al 36'. Calafiori si lancia in progressione offensiva, vince un contrasto con Molina e mette al centro, dove trova Abraham che, dopo essersi smarcato da Nuytinck, batte Silvestri da pochi metri. L'Udinese non ci sta e si rende pericoloso con un una discesa sulla fascia di Deulofeu. Lo spagnolo effettua un cross forte e teso che Rui Patricio non riesce a bloccare; per impedire ai friulani di segnare il gol del pareggio serve un intervento miracoloso di Mancini che toglie la palla dalla testa di Pussetto e la manda in angolo. Il primo tempo si chiude quindi con la Roma in vantaggio 1-0.

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-UDINESE
I giallorossi esultano dopo il gol di Abraham / ALBERTO PIZZOLI/Getty Images

Il secondo tempo di Roma-Udinese

Nella ripresa l'Udinese prova a recuperare lo svantaggio, però i giallorossi sono bravi a gestire la partita e a limitare i tentativi dei friulani. L'occasione per la squadra di Gotti arriva al 61' quando Makengo riesce a trovare il corridoio giusto tra Karsdorp e Mancini servendo Udogie che però, da posizione invitante, manda a lato.

Pian piano l'Udinese prende coraggio e si impadronisce del pallino del gioco. Tuttavia, non riesce mai a creare occasioni realmente insidiose. Al 73' ci prova Deulofeu con un tiro cross, ma Rui Patricio è bravo a non farsi ingannare e a respingere il pallone lontano dalla portata degli attaccanti. L'unico tentativo dei giallorossi è un tiro dal limite di El Shaarawy che però finisce fuori.

Al 90' l'espulsione di Pellegrini per un secondo giallo molto generoso lascia gli uomini di Mourinho in 10. La Roma passa gli ultimi minuti in affanno, ma la difesa regge e la partita termina 1-0.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit