Roma

Roma-Sunderland: dove vederla in tv e le probabili formazioni

José Mourinho, tecnico della Roma
José Mourinho, tecnico della Roma / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo la vittoria per 5-0 nella prima amichevole stagione contro il Trastevere, la Roma di José Mourinho scenderà in campo questa mattina alle ore 12 (italiane) nella seconda amichevole estiva. Un test molto più importante, visto che la squadra giallorossa si ritroverà davanti il Sunderland, squadra di Championship (fresco di promozione) ma con un passato in Premier League. Questa sarà la prima di una serie di quattro amichevoli in terra portoghese prima dell'esordio in campionato del 14 agosto contro la Salernitana.

Dove vedere in tv la sfida tra Roma e Sunderland

Il match si disputerà allo stadio Municipal de Albufeira, con calcio d'inizio previsto alle ore 11 locali (quindi alle ore 12:00 italiane). L'amichevole Roma-Sunderland sarà visibile su DAZN, che trasmetterà la gara in diretta. Una grande occasione per rivedere all'opera la squadra che ha vinto l'ultima Europa Conference League.

  • Partita: Roma-Sunderland
  • Stadio: Municipal de Albufeira
  • Orario: 12:00 italiane
  • Diretta tv: DAZN

Le probabili formazioni di Roma-Sunderland

Roma (3-4-2-1): Svilar; Kumbulla, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Matic, Veretout, Zalewski; Carles Perez, El Shaarawy; Shomurodov.

Sunderland (4-2-3-1): Patterson; Hume, Ballard, Neil, Cirkin; O’ Nien, Evans; Roberts, Pritchard, Embleton; Stewart

La Roma dovrebbe ripresentarsi con il 3-4-2-1 che Mourinho ha costruito nel corso della scorsa stagione e che ha portato anche alla vittoria della Europa Conference League. In attacco ci sarà spazio per Shomurodov, in attesa di rivedere Abraham. Per l'ex Genoa è l'occasione per mettersi in mostra e allontanare alcune voci di mercato sul suo conto. Alle sue spalle due calciatori che si giocano le ultime chance di conferma, ossia Carles Perez e Stephan El Shaarawy.

A centrocampo ci sarà il nuovo acquisto Matic vicino a Veretout. Il francese è tra i sacrificabili, soprattutto se dovesse farsi più concreta la possibilità di arrivare a Torreira. Sugli esterni due incedibili: Karsdorp e Zalewski, che dovranno iniziare a mettere minuti sulle gambe in vista dell'esordio in campionato di metà agosto.

La difesa giallorossa vede Smalling in mezzo con Ibanez e Kumbulla a completare il terzetto. Ad oggi tutti confermati, anche se l'ex Verona potrebbe partire in caso di offerte da club europei.

Le prossime amichevoli della Roma in Portogallo

La tournée portoghese è solamente alle prime battute. La sfida contro il Sunderland infatti aprirà la serie di gare amichevoli che proseguiranno con i match contro Portimonense, Sporting e Nizza.

Perché guardare il match tra Roma e Sunderland

È solo calcio estivo, questo è chiaro, ma soprattutto per gli appassionati di Fantacalcio, questa è un'ottima occasione per iniziare a studiare le proprie strategie, andando ad analizzare chi potrebbe far parte della propria rosa per la stagione 2022-23. Inoltre, tra i temi della partita c'è anche Matic.

L'ex Manchester United è alle prime uscite con la maglia giallorossa e soprattutto i tifosi della Roma vorranno osservare da subito il suo impatto nella squadra.

E poi sì, chi ha guardato il documentario sul Sunderland targato Netflix, in parte è rimasto legato ai Black Cats e un pizzico di curiosità intorno agli inglesi potrebbe esserci, soprattutto in vista del ritorno in Championship.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit