Serie A

Roma-Sampdoria 1-1: Shomurodov illude, Gabbiadini gela l'Olimpico

Giovanni Benvenuto
Roma-Sampdoria
Roma-Sampdoria / FILIPPO MONTEFORTE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Allo Stadio Olimpico la Roma pareggia contro la Sampdoria. Partita bloccata nel primo tempo con entrambe le squadre che faticano a trovare spazi per passare in vantaggio. Nel secondo tempo invece la sfida si vivacizza: a Shomurodov risponde Gabbiadini, con le due squadre che escono dal rettangolo verde con un punto. In ottica quarto posto Mourinho & Co. frenano.

La chiave tattica di Roma-Sampdoria:

Partita quasi scacchistica con le due squadre che non riescono a trovare varchi per andare in vantaggio nel primo tempo. Il secondo tempo segue nei minuti iniziali quasi la falsariga del primo, con la girandola di cambi che sortisce l'effetto sperato portando un po' di pepe alla sfida e con le due squadre che si affrontano a viso aperto nei minuti conclusivi.

La giocata della partita:

Da sottolineare il "colpo da biliardo" di Shomurodov: l'attaccante giallorosso piazza all'interno dell'area una rasoiata precisa quanto forte per trafiggere il portiere e sbloccare il risultato a venti minuti dalla fine.

Eldor Shomurodov
Eldor Shomurodov / Paolo Bruno/GettyImages

Il migliore in campo di Roma-Sampdoria:

Wladimiro Falcone
Wladimiro Falcone / Pier Marco Tacca/GettyImages

Falcone 7 - L'estremo difensore della Sampdoria dice di no ad Afena-Gyan e a Zaniolo con un doppio intervento nel corso della seconda frazione di gioco. Nel complesso non particolarmente impegnato tra i pali.

Le pagelle di Roma-Sampdoria:

Shomurodov 7- L'attaccante della Roma sblocca il risultato. Entrato bene in partita, grazie al suo gol che schioda un incontro fino al settantunesimo minuto bloccato sullo 0-0.

Mancini 6,5
- Il centrale della Roma si dimostra affidabile e diligente in fase difensiva. In una partita poco movimentata pochi i pericoli dalle sue parti.

Abraham 5,5 - Il centravanti giallorosso non incide a dovere, complice anche un problema alla caviglia riscontrato nella prima frazione di gioco. Nel secondo tempo lascia il posto ad Afena-Gyan.

Colley 6,5 - Il centrale blucerchiato non commette particolari sbavature in fase difensiva, nel secondo tempo va anche vicino al gol.

Yoshida 5,5 - Il difensore allenato da D'Aversa non riesce a fermare Shomurodov in occasione del vantaggio della Roma.

Gabbiadini 6,5 - Nei primi 45 minuti il centravanti doriano non riesce a pungere, merito di una difesa avversaria compatta che concede pochissime occasioni ad gol. Nel secondo tempo, con un tap-in, firma la rete del pareggio.

Il tabellino di Roma-Sampdoria:

MARCATORI: 72' Shomurodov (R), 80' Gabbiadini (S)

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout (67' El Shaarawy), Mkhitaryan, Vina (67' Shomurodov) ; Zaniolo, Abraham (47' Afena-Gyan). Allenatore: Mourinho.

Sampdoria (4-4-2): Falcone; Bereszynski (77' Ciervo), Yoshida, Colley, Augello; Candreva (89' Depaoli), Silva, Ekdal (37' Ferrari), Askildsen (89' Yepes); Gabbiadini, Caputo (77' Quagliarella). Allenatore: D'Aversa.

AMMONITI: 44' Bereszynski (S), 60' Falcone (S), 61' Askildsen (S)


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit