Roma

Mourinho: "Grealish? No, costa troppo per la Roma"

Omar Abo Arab
José Mourinho
José Mourinho / Clive Brunskill/Getty Images
facebooktwitterreddit

Che Jack Grealish, centrocampista offensivo in forza all'Aston Villa, fosse uno dei calciatori più importanti (e seguiti) dell'intera Premier League non era un mistero, tanto che erano arrivati anche gli elogi di José Mourinho, neo allenatore della Roma e attualmente commentatore per Euro 2020 a Talk Sport.

Jack Grealish
Jack Grealish / Visionhaus/Getty Images

"È sempre bello quando le persone parlano di te, specialmente qualcuno come José Mourinho. Ha fatto cose incredibili per il calcio. Spero un giorno di poter essere allenato da lui". Lo ha detto Jack Grealish in risposta agli elogi dello Special One e le parole del calciatore hanno subito fatto "suonare" le sirene di mercato e di un accostamento alla Roma, oltre che a far sognare i tifosi giallorossi. Ma a gettare - prontamente - acqua sul fuoco delle illusioni ci ha pensato lo stesso Mourinho: "Penso che Grealish sappia dove vuole andare, penso che conosca il tipo di club che lo può comprare - le parole del tecnico riportate dal Corriere dello Sport -. Anche il mio amico Christian Purslow (proprietario Aston Villa, ndc) conosce il valore economico del giocatore, e ovviamente non è per la Roma. Se fosse per il calcio italiano sarebbe un club diverso, non per noi".

Del resto il calciatore dell'Aston Villa, che ha 26 anni e ha rinnovato il contratto fino al 2025 con i Villans solo sei mesi addietro, ha un valore di mercato che tocca quota 60 milioni di euro. Troppi, adesso, per la Roma.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit