Calciomercato Roma

La Roma chiama il Manchester United: trattativa per il prestito di Diogo Dalot

Alessio Eremita
Diogo Dalot
Diogo Dalot / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Roma corre ai ripari in vista del mercato di gennaio. L'obiettivo della società giallorossa è quello di offrire al tecnico José Mourinho alcuni rinforzi per affrontare i tre impegni stagionali quali Serie A, Coppa Italia e Conference League, che spesso hanno evidenziato numerose lacune all'interno dell'organico.

Una delle priorità è il terzino destro, che darebbe così respiro a Rick Karsdorp visti gli infortuni patiti da Leonardo Spinazzola e Riccardo Calafiori e il destino ormai segnato di Bryan Reynolds e Davide Santon. Tanti i profili valutati dal general manager Tiago Pinto, su tutti Diogo Dalot. Come riportato dall'edizione odierna de Il Tempo, l'ex Milan non sta trovando il giusto spazio al Manchester United: finora, sono soltanto sei le presenze collezionate tra Premier League e coppe.

Diogo Dalot,Jose Mourinho
Diogo Dalot, José Mourinho / James Williamson - AMA/GettyImages

Il club inglese si era opposto alla cessione del terzino portoghese ai rossoneri, che vantavano un diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. Ora i prezzi sono decisamente più bassi, così com'è abbordabile lo stipendio del calciatore: 2 milioni e mezzo di euro netti a stagione. I contatti tra le società sono già stati avviati, ma lo United vorrebbe prima garantirsi l'acquisto di Kieran Trippier dall'Atletico Madrid. Sullo sfondo restano valide le ipotesi Zeki Celik del Lille e Marcus Pedersen del Feyenoord.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit