Lazio

Rivoluzione Lazio a centrocampo: Luis Alberto può dire addio. Lo scenario

Alessio Eremita
Luis Alberto
Luis Alberto / Paolo Bruno/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Lazio attuerà una vera e propria rivoluzione a centrocampo. Oltre a Sergej Milinkovic-Savic, che verrà sacrificato sul mercato per ricavare un tesoretto da reinvestire, anche Luis Alberto potrebbe dire addio ai biancocelesti in estate. La permanenza dello spagnolo non è così scontata come sembra, a causa delle recenti frizioni con Maurizio Sarri. Il Mago non è incedibile, a meno che non risolva i dissidi avuti con l'allenatore e garantisca tranquillità nel corso della prossima stagione. La gestione di Luis Alberto, infatti, è fondamentale per mantenere armonia all'interno dello spogliatoio.

Sergej Milinkovic Savic, Luis alberto
Sergej Milinkovic-Savic, Luis Alberto / Paolo Bruno/GettyImages

Come riportato da calciomercato.com, il calciatore ha manifestato in più occasioni la voglia di tornare in patria. In particolar modo al Siviglia, come dichiarato da lui stesso in una vecchia intervista: "È vero che lo sto dicendo già da diverso tempo, voglio tornare a vivere in Spagna. Ho tanta voglia di tornare e vediamo se può succedere in tempi brevi". A ostacolare l'eventuale partenza di Luis Alberto sono il contratto in scadenza nel 2025 e la richiesta economica del presidente Claudio Lotito, che pretende almeno 40 milioni di euro per salutare il proprio gioiello.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit