Calcio estero

Come è andato il PSG in ogni edizione della Champions League da quando Nasser Al-Khelaifi è entrato in carica?

Francesca D'Amato
Apr 14, 2021, 2:56 PM GMT+2
Mbappe, Griezmann, Paris Saint German
Mbappe, Griezmann, Paris Saint German | FRANCK FIFE/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Paris Saint Germain ha raggiunto la semifinale di UEFA Champions League per la seconda volta nella sua storia. Da quando Nasser Al-Khelaifi ha acquistato il PSG diventando presidente nell'ottobre 2011, la Coppa dei Campioni è stata un'ossessione per il club. Sono stati spesi milioni per ingaggiare i migliori giocatori del mondo, ma per ora quella coppa tanto attesa non è ancora arrivata. In più di una stagione il sogno europeo dei parigini si è concluso prima del tempo. La scorsa stagione il Paris ha sfiorato con la punta delle dita il trofeo. Andiamo a vedere com'è andato il Paris Saint Germain in Champions League dopo l'arrivo di Al-Khelaifi.

1. 2011/2012: niente Champions

FBL-EUR-NATIONS-LEAGUE-FRA-GER
Paris Saint German | FRANCK FIFE/Getty Images

La stagione 2011/2012 è stata la prima di Al-Khelaifi come capo del club. L'anno precedente, il PSG si era classificato quarto in Ligue 1 quindi non si è qualificato per la Champions League e si è accontentato dell'Europa League. Questo è stato l'unico anno in cui il PSG è rimasto senza Champions dall'arrivo di Al-Khelaifi.

2. 2012/2013: quarti di finale

Idrissa Gueye, Pedri
Gueye e Pedri, Barcellona & PSG | Xavier Laine/Getty Images

La stagione successiva il PSG è entrato in Champions League dopo essere arrivato secondo nel campionato francese. I parigini sono arrivati primi nel girone A, davanti a Porto, Dinamo Kiev e Dinamo Zagabria. Agli ottavi di finale hanno battuto il Valencia e sono poi stati eliminati ai quarti dal Barcelona (3-3 complessivamente nel pareggio).

3. 2013/2014: quarti di finale

Zlatan Ibrahimovic
Ibrahimovic, PSG | Didier Baverel/Getty Images

Il PSG ha chiuso la fase a gironi in prima posizione davanti a Olympiacos, Benfica e Anderlecht. Agli ottavi di finale ha battuto il Bayer Leverkusen con un clamoroso 6-1 complessivo, ma è stato battuto nei quarti di finale dal Chelsea.

4. 2014/2015: quarti di finale

Blaise Matuidi, Thiago Silva, David Luiz, Marquinhos
Blaise Matuidi, Thiago Silva, David Luiz, Marquinhos | Jean Catuffe/Getty Images

Nel 2014 il PSG ha a che fare con FC Barcelona, ​​Ajax e Apoel Nicosia nella fase a gironi. Arriva secondo dietro alla squadra spagnola con due punti in meno. Agli ottavi si prende la rivincita contro il Chelsea e raggiunge i quarti di finale dove c'è di nuovo il Barcellona ad attenderlo. Il Paris Saint Germain viene così eliminato contro chi sarebbe stato il campione in quella stagione.

5. 2015/2016: quarti di finale

Abdul Majeed Waris,
Blaise Matuidi, PSG | Jean Catuffe/Getty Images

Nella stagione 2015/2016 il PSG è stato testa di serie nel sorteggio della fase a gironi ed è stato accoppiato con Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Malmö. La squadra è arrivata seconda dietro i Blancos. Agli ottavi di finale hanno battuto il Chelsea e nei quarti hanno affrontato il Manchester City. Gli inglesi hanno fermato nuovamente la corsa del Paris ai quarti di finale.

6. 2016/2017: ottavi di finale

Grzegorz Krychowiak, Arnold Mvuemba
Paris Saint-Germain | Jean Catuffe/Getty Images

Il PSG, nonostante fosse in fascia 1 nella fase a gironi, è arrivato secondo dietro l'Arsenal, avanti a Ludogorets e Basilea. Agli ottavi di finale è stato poi eliminato dal Barcellona in un pareggio impossibile da dimenticare. Dopo aver vinto 4-0 al Parco dei Principi, i parigini hanno perso 6-1 nella gara di ritorno, rendendosi protagonisti (negativi) della più grande rimonta nella storia di questa competizione.

7. 2017/2018: ottavi di finale

Neymar da Silva Santos Junior, Isco Alarcon
Neymar, PSG | Power Sport Images/Getty Images

Nella stagione 2017/2018, il PSG è rientrato nello stesso girone del Bayern Monaco conquistando il primo posto a pari punti con i tedeschi. Agli ottavi di finale però sono stati sconfitti dal Real Madrid, che ha vinto entrambe le partite, per un 5-2 complessivo.

8. 2018/2019: ottavi di finale

Kylian Mbappe
MBappe, PSG | Zhe Ji/Getty Images

Nella stagione 2018/2019, il PSG ha concluso la fase a gironi al primo posto davanti al Liverpool, Napoli e Stella Rossa. Il club francese, anche questa volta, agli ottavi di finale è uscito contro il Manchester United, per un risultato complessivo di 3-3.

9. 2019/2020: finalista

Neymar
Neymar, PSG | Pool/Getty Images

Il miglior risultato in Champions League nella storia del PSG. I francesi hanno finalmente superato la barriera dei quarti e hanno raggiunto la finale di Lisbona dove hanno perso di misura contro il Bayern Monaco.

10. 2019/2020: semifinali

David Alaba, Neymar Jr
Neymar, PSG | Xavier Laine/Getty Images

Per ora il PSG è una semifinalista della Champions League 2020/2021. Il gioco dei francesi è impeccabile e dopo aver eliminato il Barcellona agli ottavi di finale, nei quarti si è preso la rivincita sul Bayern per la finale persa l'anno precedente. Ora la squadra di Pochettino sta aspettando di conoscere il prossimo avversario: Manchester CityBorussia Dortmund.

Segui 90min su Telegram.

facebooktwitterreddit