Tris di Cagliari e Verona, Monza eliminato: passano il turno di Coppa Italia Benevento e Cittadella

Marco Deiana
Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Proseguono le gare del primo turno della Coppa Italia. Nel pomeriggio il Benevento ha superato di misura la SPAL. Gara ricca di emozioni con il vantaggio dei campani, padroni di casa, e pareggio dei ferraresi al 95'. Ai tempi supplementari è stato decisivo il rigore realizzato da Moncini ad un soffio dal triplice fischio dell'arbitro. 2-1 per il Benevento.

Nell'altra gara del pomeriggio invece eliminazione a sorpresa del Monza contro il Cittadella. Questi ultimi, padroni di casa, hanno sbloccato il risultato in avvio, subendo poi il pareggio dei lombardi alla mezzora di gioco. Poco prima della fine del primo tempo Tounkara trova la zampata vincente che riporta in vantaggio i padroni di casa e tanto basta per passare il turno.

In serata il Verona si libera della pratica Catanzaro nel primo tempo: 3-0 secco con i gol di Gunter, Lazovic e autogol di Pasquale Fazio. Nella ripresa non arriva nessun gol e i veronesi strappano il pass per il turno successivo.

Tutto facile anche per il Cagliari che si libera dell'ostacolo Pisa con il risultato finale di 3-1. Sblocca la gara Marin intorno alla mezzora, il raddoppio arriva poco dopo sugli sviluppi di un calcio d'angolo: colpo di testa di Godin e deviazione decisiva di Caracciolo. Poco prima del doppio fischio dell'arbitro arriva il tris sardo con la firma di Deiola. Nella ripresa il Pisa accorcia le distanze con Masucci ma non basta. I rossoblù passano il turno di Coppa Italia.

facebooktwitterreddit