Juventus

Rinnovi Juve: il punto su Cuadrado, Bernardeschi, De Sciglio e Perin

Andrea Gigante
Juventus
Juventus / MIGUEL MEDINA/GettyImages
facebooktwitterreddit

Saranno settimane impegnative in casa Juventus. Se da un lato la squadra sarà impegnata nella corsa Champions League (o Scudetto, chi lo sa), dall'altro la dirigenza si metterà a lavoro sul fronte rinnovi.

A tener banco è soprattutto la situazione di Paulo Dybala, ma i manager bianconeri dovranno chiarire il futuro di altri quattro giocatori: Juan Cuadrado, Federico Bernadeschi, Mattia De Sciglio e Mattia Perin.

Per quanto riguarda il colombiano, la Gazzetta dello Sport parla di un accordo ormai imminente. Massimiliano Allegri lo considera un senatore e non vuole privarsi di una pedina così importante. La nuova proposta sarà inferiore rispetto a quella della scorsa estate, quando la società aveva avanzato un rinnovo annuale da 5 milioni con opzione per il secondo. A causa della linea di austerity imposta dalla proprietà, Arrivabene e Cherubini hanno messo sul piatto un biennale da 3.5 milioni a stagione. Un'offerta che Cuadrado ha comunque deciso di accettare.

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado / Emilio Andreoli/GettyImages

Sebbene non sia stato fissato ancora alcun incontro, la Juventus ha comunque in mente di rinnovare il contratto in scadenza di Bernardeschi. Il giocatore si sente parte del progetto ed è ancora disposto a dare la precedenza alla Vecchia Signora. Anche in questo caso però lo stipendio proposto sarà nettamente inferiore rispetto a quello attuale. Il classe '94 percepisce infatti 4 milioni netti, mentre la dirigenza vorrebbe offrirgli un triennale a 2.5 milioni a stagione.

C'è poi la situazione relativa ai "Mattia". Partendo da De Sciglio, la volontà delle parti è di proseguire insieme. Dopo l'esperienza all'estero, il terzino è tornato a offrire grande affidabilità e la fiducia di Allegri lo rende ancora più entusiasta di giocare in bianconero. Per continuare a indossare la maglia juventina, De Sciglio dovrà passare da un ingaggio di 3 milioni a uno 2 milioni.

FBL-ITA-SERIE A-NAPOLI-JUVENTUS
Bernardeschi e De Sciglio / CARLO HERMANN/GettyImages

Contro ogni pronostico, anche Perin pare intenzionato a prolungare il proprio contratto con la Juve. La scorsa estate aveva deciso di non rinnovare per cercare una squadra dove fare il titolare, ma negli ultimi giorni ha cambiato idea. Secondo La Gazzetta dello Sport, il secondo portiere ha un gran peso nello spogliatoio e la dirigenza non vorrebbe lasciarlo partire a zero. L'ex Genoa guadagna 2.5 milioni all'anno, ma la nuova offerta non andrà oltre l'1,5/1,8 milioni a stagione.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit