Napoli

Regali da...scartare: chi dovrebbe cedere il Napoli?

Andrea Gigante
Faouzi Ghoulam
Faouzi Ghoulam / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il calciomercato invernale è un momento fondamentale nella stagione di un club. Tra gennaio e febbraio, i dirigenti devono infatti essere bravi sia ad acquistare i giocatori giusti per puntellare la rosa sia a cedere quelli che non rientrano più nei piani tecnici dell'allenatore.

Il Napoli sta disputando un campionato incredibile che lo sta portando a lottare per il titolo. Tuttavia, se i partenopei vorranno seriamente ambire allo Scudetto, dovranno comportarsi con intelligenza durante il mercato e sbarazzarsi di alcuni di questi giocatori:

1. Faouzi Ghoulam

Faouzi Ghoulam
Faouzi Ghoulam / Francesco Pecoraro/GettyImages

Un tempo era uno dei terzini più richiesti d'Europa, poi l'infortunio al crociato l'ha fatto scivolare in un tunnel dal quale non è più uscito. Dispiace davvero tanto per Faouzi Ghoulam perché la sua carriera poteva andare diversamente, ma ora il Napoli non può più aspettarlo.

2. Alex Meret

Alex Meret
Alex Meret / Francesco Pecoraro/GettyImages

Sembra ormai chiaro che il portiere titolare è Ospina; quindi, a cosa serve avere una riserva forte come Alex Meret? L'estremo difensore friulano farebbe le fortune della maggior parte dei club di Serie A, ma per via del dualismo col colombiano gioca pochissime partite.

3. Stanislav Lobotka

Stanislav Lobotka
Stanislav Lobotka / Ivan Romano/GettyImages

Ma quanti chili ha preso Stanislav Lobotka da quando è arrivato al Napoli? Sebbene non sia proprio un peso piuma, lo slovacco non è nemmeno così terribile come giocatore, ma non sembra avere le stesse qualità di Fabian, Demme e Anguissa. Forse sarebbe meglio cederlo per puntare su altri profili...magari più brevilinei.

4. Kevin Malcuit

Kevin Malcuit
Kevin Malcuit / Emilio Andreoli/GettyImages

Nelle ultime uscite sembra essere tornato un calciatore vero, ma quanto potrà durare il buon periodo di forma di Kevin Malcuit? Il francese si è reso protagonista di qualche buona sovrapposizione sulla fascia, ma al momento di crossare faceva infrangere sempre il pallone contro la schiena dell'avversario.

5. Andrea Petagna

Andrea Petagna
Andrea Petagna / Jonathan Moscrop/GettyImages

Con l'assenza di Osimhen, Andrea Petagna ha dimostrato di non essere all'altezza di un top team. I gol contro le piccole arrivano, ma nei big match - quelli davvero importanti - si blocca. Il classe '95 farebbe comodo a molte squadre di metà classifica, non a una che lotta per lo Scudetto.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit