Milan

Regali da…scartare: chi dovrebbe cedere il Milan?

Alessio Eremita
Milan
Milan / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan dovrà sfoggiare tutta la propria abilità gestionale durante la sessione invernale di calciomercato. Sono tanti i calciatori che dovranno essere ceduti perché non funzionali al progetto tecnico di Stefano Pioli. Così facendo, la dirigenza avrebbe l'opportunità di rinforzare la rosa con innesti di qualità e prospettiva. Vediamo nel dettaglio quali sono i cinque esuberi di cui il Milan dovrebbe privarsi a gennaio.

1. Tiemoue Bakayoko

Tiemoue Bakayoko
Tiemoue Bakayoko / Marco Canoniero/GettyImages

Il primo indiziato è Tiemoue Bakayoko, il cui ritorno in rossonero ha ampiamente deluso le aspettative. Il centrocampista potrebbe tornare al Chelsea con sei mesi di anticipo.

2. Franck Kessie

Franck Kessié
Franck Kessie / Eurasia Sport Images/GettyImages

La situazione legata a Franck Kessie è un po' particolare. Il Milan dovrà prima capire se ci saranno margini per il rinnovo contrattuale. Altrimenti, sarebbe la cosa più giusta cercare un acquirente dell'ivoriano e intascare un consistente tesoretto. Senza ripetere le vicende Donnarumma e Calhanoglu.

3. Andrea Conti

Andrea Conti
Andrea Conti / Aitor Alcalde Colomer/GettyImages

Andrea Conti non è stato in grado di scalare le gerarchie dopo la mancata cessione in estate: zero presenze per l'ex Parma tra Serie A e Champions League. E i numeri parlano chiaro, la sua avventura al Milan è giunta al capolinea.

4. Samu Castillejo

Samuel Castillejo
Samu Castillejo / Jonathan Moscrop/GettyImages

L'impiego di Samu Castillejo è stato centellinato, ma mai è venuto meno il suo attaccamento alla maglia del Milan. Una decisione, però, va presa e non è il momento di fare passi indietro. L'esterno spagnolo, inoltre, vanta numerose pretendenti in patria.

5. Daniel Maldini

Daniel Maldini
Daniel Maldini / Nicolò Campo/GettyImages

Dopo essersi tolto la soddisfazione del primo gol in Serie A contro lo Spezia, Daniel Maldini verrà ceduto in prestito per maturare esperienza e dimostrare al Milan di non essere soltanto il figlio del leggendario Paolo.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit