Juventus

Regali da...scartare: chi dovrebbe cedere la Juventus?

Giovanni Benvenuto
Juventus FC
Juventus FC / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

È arrivato il Natale, e con esso si avvicina anche la finestra invernale di mercato. A gennaio ogni squadra cercherà di correre ai ripari per sopperire qualche assenza o per migliorare l'organico. Abbiamo preso in considerazione la Juventus scegliendo 5 giocatori "da scartare", ovvero da cedere per far spazio a eventuali nuovi arrivi.

Ecco la lista completa:

1. Dejan Kulusevski

Dejan Kulusevski
Dejan Kulusevski / Marco Canoniero/GettyImages

Il centrocampista svedese potrebbe essere uno dei possibili partenti in casa Juve. La sua cessione potrebbe far incassare al club una succosa entrata da reinvestire poi sul mercato ormai imminente. Il primo sacrificio, stando anche ai rumours, sembrerebbe essere lui considerato anche il mancato exploit sotto la gestione Allegri.

2. Aaron Ramsey

Aaron Ramsey
Aaron Ramsey / Marco Canoniero/GettyImages

Il centrocampista gallese non ha mai brillato nel corso della sua parentesi bianconera. A causa dei tanti infortuni il suo rientro è diventato quasi impossibile, con Allegri che si è quasi sempre ritrovato senza una pedina sulla mediana. Possibile, a meno di offerte, anche una buonuscita per ritornare il Premier League.

3. Adrien Rabiot

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / Alessandro Sabattini/GettyImages

Spesso bersagliato dai tifosi, Adrien Rabiot rientra in questa lista. Il francese è stato spesso protagonista di prestazioni a fari spenti e non sarebbe da escludere forse una sua partenza a gennaio.

4. Alex Sandro

Alex Sandro
Alex Sandro / Alessandro Sabattini/GettyImages

Lontanissimo parente del giocatore visto durante i primi anni alla Juventus, Alex Sandro è stato adesso scalzato da Luca Pellegrini sulla corsia sinistra. Uno dei tanti sacrifici potrebbe essere lui dato anche il feeling perso coi tifosi. Possibile il suo inserimento come contropartita tecnica per arrivare forse a un big.

5. Moise Kean

Moise Kean
Moise Kean / Jonathan Moscrop/GettyImages

Il centravanti italiano ex Psg ed Everton non è riuscito a lasciare il segno finora con la maglia della Juventus. La soluzione potrebbe essere quella di cederlo per far spazio a un attaccante con più esperienza. I numeri di Kean parlano chiaro: 3 reti messe a segno tra Champions e Serie A, poche viste le aspettative dei tifosi.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit