Il Real mette la freccia per Rudiger: contratto da 12 milioni, superata la Juve

Giovanni Benvenuto
Antonio Rudiger
Antonio Rudiger / Craig Mercer/MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Antonio Rudiger non continuerà la sua parentesi londinese a Stamford Bridge. Il difensore tedesco si appresta quindi a lasciare il Chelsea, specialmente dopo le ultime dichiarazioni da parte di Thomas Tuchel: "Vuole lasciare il club, mi ha informato in una conversazione privata. Abbiamo provato tutto, ma non possiamo combattere ulteriormente per via delle sanzioni".

Parole che non lasciano spazio ad altre interpretazioni, resta solo da capire la prossima destinazione del giocatore che - stando alle ultime indiscrezioni riportate dal portale Calciomercato.com - sembra essere in Spagna. Dopo un incontro col Barcellona da parte dell'entourage è stato il Real Madrid a mettere la freccia. La bozza d'accordo prevede 12 milioni netti a stagione per quattro anni più bonus alla firma e una ricca commissione agli agenti: con questa offerta il congiunto blanco ha sbaragliato la concorrenza.

Antonio Rudiger
Antonio Rudiger / Marc Atkins/GettyImages

La Juventus, ormai, esce dalla corsa al difensore complici le richieste alquanto elevate sull'ingaggio. Ancelotti, quindi, si prepara ad avere l'innesto tanto desiderato. Rudiger aveva rispedito al mittente un'offerta del Manchester United con l'intenzione di giocare in un club già aritmeticamente qualificato alla prossima Champions League. Beffa per i bianconeri, che anche dopo un recente summit in Italia con gli agenti hanno visto sfumare un obiettivo di mercato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit